Giovedì 17 Gennaio 2019 | 11:37

NEWS DALLA SEZIONE

Forse per un litigio
Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

 
In un panificio
Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

 
Per Filippo Capriati
Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

 
Il commento
Modello Emiliano, esame pugliese

Modello Emiliano, esame pugliese

 
Fermato dalla polizia
Bari, droga e armi in casa: arrestato 22enne al quartiere Libertà

Bari, droga e armi in casa: arrestato 22enne al quartiere Libertà

 
Il dibattito
Antico palazzo demolito a Bari, proteste: «Ennesimo scempio»

Antico palazzo demolito a Bari, proteste: «Ennesimo scempio»

 
Ha 44 anni
Bari, M5S sceglie la musicista Elisabetta Pani come candidato sindaco

Bari, M5S sceglie la musicista Elisabetta Pani come candidato sindaco

 
Dopo l'arresto di settembre
Bari, chiuse indagini su Giancaspro, spunta anche l'accusa di estorsione

Bari, chiuse indagini su ex patron Giancaspro, spunta anche l'accusa di estorsione

 
La storia è una bufala
Bari, ristruttura villa e trova 150mln di lire del padre. Bankitalia: «Troppo tardi per il cambio»

Bari, trova 150mln di lire del padre. Bankitalia: «Tardi per il cambio», ma è una fake news

 
Gesto senza motivo
Cassonetti bruciati a Bari, telecamere incastrano una 36enne: ha agito senza motivo

Cassonetti bruciati a Bari, telecamere incastrano una 36enne della provincia

 

«Persone scomparse» Accordo Polizia municipale e associazione Penelope

«Persone scomparse» Accordo Polizia municipale e associazione Penelope
BARI – Un protocollo d’intesa finalizzato al coordinamento e allo scambio di informazioni sulle persone scomparse è stato sottoscritto fra l’associazione Penelope e la polizia municipale di Bari. L’occasione è stata il convegno su «Minori scomparsi: cause e stato della normativa vigente», organizzato da Penelope Puglia onlus e dall’associazione culturale Gens Nova, nell’ambito dell’iniziativa «Generareculturenonviolente» promossa dall’assessorato al Welfare del Comune di Bari e dal Garante per i diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Regione Puglia.

Nell’incontro il presidente nazionale di Penelope, l’avvocato Antonio La Scala, ha ricordato gli ultimi dati forniti dal Commissario straordinario di governo per le persone scomparse aggiornati al giugno 2015.
Gli scomparsi in Italia dal 1974 sono 31.372 di cui 18.287 minori. In Puglia sono 2.840, di cui 1.003 minori (105 italiani e 898 stranieri).associazione penelope e vigili urbani di bari
Per combattere il fenomeno è indispensabile il coordinamento di tutte le forze di Polizia e associazioni di volontariato come i Rangers d'Italia che a livello nazionale e da 15 anni in Puglia sono da sempre in prima linea al fianco di chi opera sul territorio e che rientra tra le organizzazioni coinvolte dal protocollo d'Intesa sottoscritto.

Ma al centro del dibattito stasera anche i numeri di una tragedia che non è solo nazionale con l’allontanamento, spesso volontario, dei minori stranieri non accompagnati. "Nel 2014 sono arrivati in Italia 14.243 ragazzi soli – ha detto Rosi Paparella, Garante per i diritti dei minori – di cui 1.882 irreperibili fin dai primi giorni dopo l’identificazione". Paparella ha fornito però anche il dato "preoccupante" delle persone a rischio tratta: 3.952 di cui 36 minori e quasi tutti ragazze di età fra 15 e 17 anni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400