Martedì 22 Gennaio 2019 | 08:56

NEWS DALLA SEZIONE

Il concorso di idee
Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni

Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni
Sisto (FI): bufala storica

 
Operazione Pandora
Mafia a Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

 
Alle urne
Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

 
Denunciati due fasanesi
Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

 
In scooter sulla Statale 100
Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

 
L'incidente
Bari, traffico in tilt per colpa di un camion: trancia cavi della vecchia Filobus

Bari, traffico in tilt per colpa di un camion: trancia cavi del vecchio Filobus

 
Dopo 6 anni
Bari, restituito agli Antro il patrimonio sequestrato

Bari, restituito agli Antro il patrimonio sequestrato

 
La scoperta
Ruvo, donna trovata morta in casa dal suo compagno: indagano i cc

Ruvo, trovata morta in casa dal suo compagno: indagano i cc

 
Città che cambia
Via Manzoni, basta auto: rifiorisce la via dello shopping

Via Manzoni, basta auto: rifiorisce la via dello shopping

 
L'incidente
Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

 
Dal 10 al 13 marzo
Splash Festival: a Bari in scena la cultura del bere

Splash Festival: a Bari in scena la cultura del bere

 

Bari, assaltarono sala Bingo presi dalla Polizia 3 banditi 

Bari, assaltarono sala Bingo presi dalla Polizia 3 banditi 
BARI - Nelle scorse ore, a Bari, la Polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Bari su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di Giuseppe RANIERI, 29 anni, Gaetano VULPO, 23 e Gianni ZINGARO, 25, tutti con precedenti di polizia, ritenuti responsabili, a vario titolo, di rapina aggravata, commessa in concorso con altre tre persone sulle quali sono in corso ulteriori approfondimenti investigativi, detenzione e porto illegale di arma da fuoco e ricettazione.
Il provvedimento restrittivo è scaturito dalle indagini condotte dalla Squadra Mobile, supportate da attività tecniche e dalle immagini di alcune telecamere, a seguito della rapina ai danni della sala Bingo “Ambassador” in via Omodeo.
Gli arrestati, alle ore 4.00 circa del 30 dicembre dello scorso anno, al momento della chiusura, fecero irruzione all’interno della sala giochi, costringendo, il direttore, sotto la minaccia di una pistola, a consegnare la somma di 19.000 euro contenuta all’interno di una delle due cassaforti.
I malviventi si allontanarono subito dopo perché avvisati da un complice, tramite ricetrasmittente, dell’arrivo di equipaggi dell’Ufficio Prevenzione Generale; proprio le prime attività svolte dal personale della Volante hanno consentito di acquisire elementi investigativi significativi per il successivo sviluppo delle indagini.
La stessa sala Bingo, nel marzo scorso, è stata oggetto di un altro colpo che fruttò ai malviventi un bottino di circa 50mila euro. La terza, visto he dopo il colpo del 30 dicembre, ce ne fu un altro a luglio dello scorso anno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400