Domenica 19 Maggio 2019 | 21:15

NEWS DALLA SEZIONE

La manifestazione
Race for the Cure: in 18mila di corsa a Bari contro i tumori al seno

Race for the Cure: in 20mila di corsa a Bari contro i tumori al seno LE FOTO

 
L'allarme
Acqua e colla sul parabrezza: l'«agguato» a Bitritto

Acqua e colla sul parabrezza: l'«agguato» a Bitritto

 
L'iniziativa
Bari, GVM accende la cupola di Santa Teresca dei Maschi

Bari, GVM accende la cupola di Santa Teresa dei Maschi

 
Libri
Per arginare il digitale? Basta la parola

Per arginare il digitale? Basta la parola

 
In pieno centro
Bari, l'Audi è da ore sullo scivolo per disabili: dove sono i vigili?

Bari, Audi parcheggiata su scivolo disabili: vigili la multano dopo due ore ma resta lì

 
Furto all'alba
Bari, spaccano vetrina gioielleria in centro e rubano monili: indaga polizia

Bari, spaccano vetrina gioielleria in centro e rubano monili: indaga polizia

 
Elezioni in vista
Comunali, la denuncia di Decaro: «Lettera e santini elettorali in una scuola»

Comunali, lettera e santini in una scuola: Decaro «caccia» una preside sua candidata

 
Violenza in famiglia
Bari, picchia la sorella: 42enne arrestato per maltrattamenti

Bari, picchia la sorella: 42enne arrestato per maltrattamenti

 
Ambiente
«Chi raccoglie più rifiuti vince»: la sfida degli studenti di Monopoli

«Chi raccoglie più rifiuti vince»: ecco la sfida ecologica degli studenti di Monopoli

 
Elezioni in vista
Bari, oggi l'incontro tra i «compagni separati»: Vendola e Zingaretti

Bari, oggi l'incontro tra i «compagni separati»: Vendola e Zingaretti

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Cornacchini: "Daremo battaglia ad AvellinoDimostreremo di essere la squadra più forte"

Cornacchini: «Ad Avellino dimostreremo di essere la squadra più forte»

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIn mattinata
Lecce, assalto al gazebo Lega in centro: una ragazza contusa. Martedì atteso Salvini

Lecce, assalto a gazebo Lega in centro: 17enne contusa. Salvini: vergogna

 
BatIl diretto
Ferrovie: l'Alta Velocità arriva a Barletta, due Frecciargento da e per Roma

Treni, a Barletta fermerà Bari-Roma. Mit: nuovi servizi su Alta velocità. Che non esiste

 
TarantoNel tarantino
Manduria, anziano pestato a morte da baby-gang: altri 4 minori indagati

Manduria, anziano pestato a morte: indagati altri 4 minori

 
FoggiaNel foggiano
Chieuti, uomo morì durante corsa buoi: animalisti chiedono lo stop a Emiliano

Chieuti, uomo morì durante corsa buoi: animalisti chiedono lo stop

 
Brindisinel brindisino
Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

 
PotenzaA ripacandida
Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

 

i più letti

Dimezzata in Puglia la cassa integrazione -57,8% su base annua

Dimezzata in Puglia la cassa integrazione -57,8% su base annua
BARI – Continua la crescita della cassa integrazione in Puglia: a settembre 2015, le tre forme di intervento di integrazione salariale hanno raggiunto quasi 2.4 milioni di ore autorizzate dall’Inps, equivalenti a 14.118 lavoratori coinvolti nel solo mese di settembre. Lo rende noto la Uil Puglia.

Complessivamente, la cassa integrazione risulta cresciuta del 25.7% rispetto ad agosto 2015 mentre, sui dodici mesi precedenti, ha segnato una riduzione di 57.8 punti percentuali. Su settembre 2008 (anno di inizio crisi) il rialzo è pari all’85.5%.

Nel merito, la cassa ordinaria (Cigo) di settembre 2015 ha registrato un incremento del 200.9% su agosto 2015 e una riduzione del 43% su base annua. Pesante la comparazione con settembre 2008: +170.5%.

 Relativamente alla cassa straordinaria (Cigs) si segna +21% sul mese di agosto 2015 e -60.7% su settembre dello scorso anno. Su settembre 2008, la crescita della Cigs è stata del 48.4%.

"Stiamo vivendo – afferma Aldo Pugliese, segretario generale della Uil di Puglia – un periodo di stagnazione economica, dovuto anche e soprattutto al blocco o alla non apertura di cantieri di piccole, medie e grandi dimensioni. Non è certo un caso che la Puglia sia seconda solo alla Calabria nella classifica delle opere incompiute (ben 81). A ciò si aggiunga il completo disinteresse nei confronti del Mezzogiorno da parte del Governo nazionale: non c'è più traccia, dopo gli annunci in pompa magna, del Masterplan che doveva essere inserito nella Legge di Stabilità, così come sono andate perdute le tracce del piano Marshall del Ministro Guidi da 80 miliardi e dei 100 miliardi promessi da Del Rio. Ovvio che, con queste premesse e condizioni, la situazione occupazionale tenda a peggiorare e che la ripresa economica resti solo un’effimera ripresina. Affinchè si trasformi in vera crescita, stabile e sana, è necessario che sia sostenuta da efficaci politiche per lo sviluppo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400