Venerdì 18 Gennaio 2019 | 21:35

NEWS DALLA SEZIONE

Violenza in città
Bari, migrante scaraventato giù dalla bici per divertimento: «è razzismo»

Bari, migrante scaraventato giù dalla bici per divertimento: «è razzismo»

 
Il caso Gibbanza
Sentenze tributarie pilotate: chieste 11 condanne a Bari

Sentenze tributarie pilotate: chieste 11 condanne a Bari

 
Morirono 10 persone
Fabbrica fuochi esplose a Modugno: socio superstite patteggia pena

Fabbrica fuochi esplose a Modugno: socio superstite patteggia pena

 
L'aggressione
Bari, beccato senza biglietto sul treno delle Sud Est: aggredisce capotreno

Bari, beccato senza biglietto sul treno delle Sud Est: aggredisce capotreno

 
L'evento
Bari, in arrivo in Fiera 860 delegati e 1.500 ospiti per il congresso nazionale Cgil

Bari, in arrivo in Fiera 860 delegati e 1.500 ospiti per il congresso nazionale Cgil

 
Forse per un litigio
Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

 
In un panificio
Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

 
Per Filippo Capriati
Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

 
Il commento
Modello Emiliano, esame pugliese

Modello Emiliano, esame pugliese

 

Bari, ladri di rame bloccano linea Metro per l'Aeroporto Altro colpo alle Sud Est: 2 presi

Bari, ladri di rame bloccano linea Metro per l'Aeroporto Altro colpo alle Sud Est: 2 presi
BARI - L’ennesimo furto di cavi di rame ha messo in ginocchio questa mattina la circolazione delle Ferrovie del Nord Barese, con gravi ripercussioni anche nel transito da, e per, l’aeroporto internazionale “Karol Woytjla”.
Ignoti hanno trafugato nella notte una intera “regolazione” da 1.300 metri, tra Bitonto e Terlizzi, arrecando danni al sistema e disagi ai passeggeri che come ogni mattina raggiungono Bari per motivi di studio e di lavoro.

La fase di ripristino del collegamento è immediatamente scattata già dalle prime ore dell’alba, ma il servizio a pieno regime riprenderà non prima del tardo pomeriggio. I tecnici lavorano con l’intento di consentire alle migliaia di pendolari un normale e quanto più possibile agevole rientro ai Comuni di provenienza.

Al momento la circolazione avviene su un solo binario, diversi treni hanno accumulato ritardi e qualcuno è stato addirittura soppresso. Sospesa la linea regionale FR1. I passeggeri possono usufruire di un servizio sostitutivo di pullman da Palese.
L’ultimo furto sulla linea della Ferrotramviaria – Ferrovie del Nord Barese risaliva allo scorso 11 luglio, quando vennero trafugati un chilometro e mezzo di cavi nel tratto che va dalla stazione Lamasinata a Bitonto, in sostanza proprio in prossimità della “bretella” che consente il transito dall’aerostazione. In quel caso furono necessari circa 48 ore di lavoro continuato per riportare tutto alla normalità. Il danno economico è ancora da quantificare.
Un altro furto è stato commesso sulla linea delle Forrovie Sud est nel Sud barese: in questa circostanza, però, i responsabili sono stati arrestati dai Carabinieri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400