Venerdì 18 Gennaio 2019 | 10:11

NEWS DALLA SEZIONE

L'aggressione
Bari, beccato senza biglietto sul treno delle Sud Est: aggredisce capotreno

Bari, beccato senza biglietto sul treno delle Sud Est: aggredisce capotreno

 
L'evento
Bari, in arrivo in Fiera 860 delegati e 1.500 ospiti per il congresso nazionale Cgil

Bari, in arrivo in Fiera 860 delegati e 1.500 ospiti per il congresso nazionale Cgil

 
Forse per un litigio
Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

 
In un panificio
Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

 
Per Filippo Capriati
Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

 
Il commento
Modello Emiliano, esame pugliese

Modello Emiliano, esame pugliese

 
Fermato dalla polizia
Bari, droga e armi in casa: arrestato 22enne al quartiere Libertà

Bari, droga e armi in casa: arrestato 22enne al quartiere Libertà

 
Il dibattito
Antico palazzo demolito a Bari, proteste: «Ennesimo scempio»

Antico palazzo demolito a Bari, proteste: «Ennesimo scempio»

 
Ha 44 anni
Bari, M5S sceglie la musicista Elisabetta Pani come candidato sindaco

Bari, M5S sceglie la musicista Elisabetta Pani come candidato sindaco

 
Dopo l'arresto di settembre
Bari, chiuse indagini su Giancaspro, spunta anche l'accusa di estorsione

Bari, chiuse indagini su ex patron Giancaspro, spunta anche l'accusa di estorsione

 

Pitone a spasso in stabile semina panico in condominio Monopoli

Pitone a spasso in stabile semina panico in condominio Monopoli
MONOPOLI (BARI) – Un pitone reale di oltre un metro e mezzo di lunghezza è stato sequestrato a Monopoli dagli uomini del Corpo Forestale dello Stato nel corso di un controllo compiuto dopo un esposto presentato da condomini stanchi di trovarsi all’improvviso nella propria abitazione l’esemplare di non piccole dimensioni.
Le indagini hanno portato i forestali a individuare il proprietario del pitone che, nel frattempo, era stato spostato in un’altra abitazione, in un altro quartiere.

L'esemplare, appartenente a specie tutelata dalla normativa, è stato sequestrato perchè privo di documentazione che ne attestasse la legale acquisizione. Il proprietario dell’esemplare esotico è stato denunciato. Il pitone è stato temporaneamente affidato alle strutture dello Zoosafari di Fasano, in attesa di una destinazione definitiva che sarà disposta dalla magistratura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400