Martedì 22 Gennaio 2019 | 21:58

NEWS DALLA SEZIONE

La denuncia
Rissa dopo riunione mercato Bari, presidente Fiva: «Mi hanno spinto»

Rissa dopo riunione mercato Bari, presidente Fiva: «Mi hanno spinto»

 
L'iniziativa
Bari, mercato di via Napoli vicino al cimitero: c'è il progetto

Bari, mercato di via Napoli vicino al cimitero: c'è il progetto

 
Per stalking
Picchiata perché russava e minacciata con video osé da pubblicare online: barese fa arrestare l'ex marito

Picchiata perché russava e minacciata con video osé da diffondere: barese fa arrestare ex marito

 
lA POLEMICA
Bari: Piccolo Teatro chiude, blitz con gli attori sul palco

Bari: Piccolo Teatro chiude, blitz con gli attori sul palco

 
Il concorso di idee
Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni

Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni
Sisto (FI): bufala storica

 
Operazione Pandora
Mafia a Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

 
Alle urne
Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

 
Denunciati due fasanesi
Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

 
In scooter sulla Statale 100
Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

 
L'incidente
Bari, traffico in tilt per colpa di un camion: trancia cavi della vecchia Filobus

Bari, traffico in tilt per colpa di un camion: trancia cavi del vecchio Filobus

 
Dopo 6 anni
Bari, restituito agli Antro il patrimonio sequestrato

Bari, restituito agli Antro il patrimonio sequestrato

 

Rapinatori seriali, arresto bis per un colpo in tabaccheria 

Rapinatori seriali, arresto bis per un colpo in tabaccheria 
BARI - Due giovani, un 21enne di Triggiano, Rinaldo Putignano, e un 19enne di Bari, Genaro Valletta, hanno avuto in carcere un nuovo ordine di arresto per un'altra rapina commessa sei mesi fa quando furono arrestati dalla Polizia in flagranza di reato. I fatti risalgono alla sera del 19 marzo scorso quando i due, con volto travisato da cappelli e sciarpe e a bordo di un motociclo, tentarono un colpo in una tabaccheria-ricevitoria a Palese.
Mentre il passeggero del motociclo tentava di entrare all’interno dell’esercizio pubblico il complice, rimanendo a bordo del veicolo, impugnava tra le mani una pistola rivolgendola all’indirizzo dei presenti nella tabaccheria. La reazione del negoziante faceva sì che i due si dessero alla fuga.
Pochi minuti dopo, i due assaltatono il supermercato Eurospin di via Accolti Gil, dove venivano arrestati in flagranza di reato grazie all'intervento della Polizia: in quella circostanza, i due, quando fecero irruzione dissero alla cassiera: «Buonasera, stasera vi facciamo un bel regalo». In realtà, la sorpresa, qualche minuto dopo, sarebbe arrivata per loro: uno dei due venne anche ferito nel corso di una sparatoria con la Polizia.
Attraverso una meticolosa ricostruzione delle informazioni raccolte in loco quella sera, supportata da altri indizi e precisi riscontri, nonchè la visione di alcune immagini di sistemi di video-sorveglianza, si giungeva all’individuazione dei due uomini quali responsabili della rapina alla tabaccheria. I due sono in carcere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400