Domenica 20 Gennaio 2019 | 00:39

NEWS DALLA SEZIONE

L'incidente
Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

 
Dal 10 al 13 marzo
Splash Festival: a Bari in scena la cultura del bere

Splash Festival: a Bari in scena la cultura del bere

 
Nel barese
Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

 
A Bari
Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

 
A Bari
Rubano occhiali da centro commerciale: 3 arresti

Rubano occhiali da centro commerciale: 3 arresti

 
Violenza in città
Bari, migrante scaraventato giù dalla bici per divertimento: «è razzismo»

Bari, migrante scaraventato giù dalla bici per divertimento: «è razzismo»

 
Sentenze tributarie pilotate
Sentenze tributarie pilotate: chieste 11 condanne a Bari

Bari, al processo «Gibbanza» pioggia di prescrizioni: chieste 11 condanne

 
Morirono 10 persone
Fabbrica fuochi esplose a Modugno: socio superstite patteggia pena

Fabbrica fuochi esplose a Modugno: socio superstite patteggia pena

 
L'aggressione
Bari, beccato senza biglietto sul treno delle Sud Est: aggredisce capotreno

Bari, beccato senza biglietto sul treno delle Sud Est: aggredisce capotreno

 

Salumi e formaggi avariati fuori frigo chiusa ditta a Terlizzi

Salumi e formaggi avariati fuori frigo chiusa ditta a Terlizzi
Gli agenti del Corpo Forestale hanno sequestrato circa 3000 Kg di salumi e formaggi risultati avariati che erano in un deposito di prodotti agroalimentari di Terlizzi, nel nord barese. Il deposito è stato chiuso e il titolare è stato denunciato.
Il provvedimento si è reso necessario poichè i Forestali del Nucleo tutela regolamenti comunitari durante il sopralluogo hanno verificato che nel deposito, non autorizzato dall’Asl competente, tenuto in condizioni igienico sanitarie e strutturali scadenti, venivano commercializzati prodotti alimentari scaduti e mal conservati. Gli agenti della Forestale insieme con il personale della Asl ha riscontrato che numerosi prodotti erano conservati da moltissimi giorni a temperatura ambiente (30 è la temperatura misurata al momento del controllo) anzichè nelle celle frigo con la temperatura prevista per la tipologia e la qualità degli alimenti.
Il titolare dell’azienda è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria mentre l’attività commerciale è stata sospesa con il provvedimento del direttore dell’Asl competente per territorio. (foto d'archivio)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400