Martedì 22 Gennaio 2019 | 09:53

NEWS DALLA SEZIONE

Il concorso di idee
Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni

Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni
Sisto (FI): bufala storica

 
Operazione Pandora
Mafia a Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

 
Alle urne
Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

 
Denunciati due fasanesi
Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

 
In scooter sulla Statale 100
Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

 
L'incidente
Bari, traffico in tilt per colpa di un camion: trancia cavi della vecchia Filobus

Bari, traffico in tilt per colpa di un camion: trancia cavi del vecchio Filobus

 
Dopo 6 anni
Bari, restituito agli Antro il patrimonio sequestrato

Bari, restituito agli Antro il patrimonio sequestrato

 
La scoperta
Ruvo, donna trovata morta in casa dal suo compagno: indagano i cc

Ruvo, trovata morta in casa dal suo compagno: indagano i cc

 
Città che cambia
Via Manzoni, basta auto: rifiorisce la via dello shopping

Via Manzoni, basta auto: rifiorisce la via dello shopping

 
L'incidente
Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

 
Dal 10 al 13 marzo
Splash Festival: a Bari in scena la cultura del bere

Splash Festival: a Bari in scena la cultura del bere

 

Investito in bici, 81enne muore dopo quattro ricoveri

Investito in bici, 81enne muore dopo quattro ricoveri
BARI - La Procura di Bari ha aperto un’inchiesta per omicidio colposo relativamente alla morte di un 81enne investito mentre era in bicicletta nel maggio scorso e deceduto dopo quasi tre mesi e il ricovero in quattro diverse strutture ospedaliere.

Il pm Manfredi Dini Ciacci ha iscritto nel registro degli indagati 22 medici degli ospedali di Castellana Grotte e Putignano e della clinica Giovanni Paolo II di Putignano e il 28enne che aveva investito l’anziano. L’autopsia, disposta dalla Procura e affidata ai medici legali Antonio De Donno e Nicola Brienza, stabilirà le cause della morte e accerterà eventuali responsabilità dei sanitari che hanno avuto in cura l’uomo nelle settimane successive all’incidente stradale, oltre al "punto di impatto e ogni altro elemento rilevante fra il veicolo investitore e la vittima".

Sebastiano D’Armento, di 81 anni, originario di Cosenza e residente a Modugno (Bari), fu investito da un’auto guidata da un 28enne di Terlizzi mentre era in bici, a Modugno. L’incidente risale al 27 maggio. Dopo essere stato investito, l’anziano è stato soccorso dal 118 e portato al Policlinico, dove è stato intubato per grave crisi respiratoria. Nell’ospedale barese gli sono state diagnosticate fratture vertebrali multiple e della clavicola destra. E’ stato quindi trasferito nel reparto di Rianimazione dell’ospedale De Bellis di Castellana Grotte. Il primo giugno gli è stata praticata una tracheotomia e diagnosticata una insufficienza multiorganica. Dopo 30 giorni di ricovero e cure le condizioni, stando a quanto riferito ai familiari dai sanitari, sarebbero migliorate. Il 14 luglio l'81enne è stato quindi portato nella clinica Giovanni Paolo II di Putignano per la riabilitazione. Il 2 agosto, però, il ricovero nell’ospedale di Putignano per ipotensione e febbre. Il 5 agosto è stato sottoposto a dialisi fino al decesso del 6 agosto per choc settico, insufficienza multiorganica, arresto cardiorespiratorio.
Sulla vicenda la famiglia della vittima, difesa dall’avvocato Francesco Paolo Sisto, ha presentato una denuncia. L’esito dell’autopsia, alla quale parteciperanno anche consulenti di parte, si conoscerà entro 90 giorni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400