Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 10:57

NEWS DALLA SEZIONE

La denuncia
Rissa dopo riunione mercato Bari, presidente Fiva: «Mi hanno spinto»

Rissa dopo riunione mercato Bari, presidente Fiva: «Mi hanno spinto»

 
L'iniziativa
Bari, mercato di via Napoli vicino al cimitero: c'è il progetto

Bari, mercato di via Napoli vicino al cimitero: c'è il progetto

 
Per stalking
Picchiata perché russava e minacciata con video osé da pubblicare online: barese fa arrestare l'ex marito

Picchiata perché russava e minacciata con video osé da diffondere: barese fa arrestare ex marito

 
lA POLEMICA
Bari: Piccolo Teatro chiude, blitz con gli attori sul palco

Bari: Piccolo Teatro chiude, blitz con gli attori sul palco

 
Il concorso di idee
Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni

Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni
Sisto (FI): bufala storica

 
Operazione Pandora
Mafia a Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

 
Alle urne
Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

 
Denunciati due fasanesi
Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

 
In scooter sulla Statale 100
Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

 
L'incidente
Bari, traffico in tilt per colpa di un camion: trancia cavi della vecchia Filobus

Bari, traffico in tilt per colpa di un camion: trancia cavi del vecchio Filobus

 
Dopo 6 anni
Bari, restituito agli Antro il patrimonio sequestrato

Bari, restituito agli Antro il patrimonio sequestrato

 

Record di transiti nell’ultimo weekend al porto di Bari

Record di transiti nell’ultimo weekend al porto di Bari
BARI – Record di transiti nell’ultimo weekend al porto di Bari: sono stati 61.000 i passeggeri, dei quali il 75% circa in partenza e il 25% in arrivo, mentre i mezzi transitati sono stati 14mila. Lo rende noto l’Autorità portuale del Levante.

Per quanto riguarda le destinazioni, sono confermate rispetto alle scorse settimane la grande crescita del movimento verso l'Albania, circa il 66% del totale, e la ripresa di quello con la Grecia, circa il 24%. Il restante 10% è diviso tra Croazia e Montenegro con una maggiore preferenza per la prima destinazione. Questo dato parziale, è scritto in una nota dell’Autorità portuale, conferma una tendenza alla crescita del traffico ferries rispetto all’anno scorso molto accentuata nelle ultime settimane. Nel confronto tra la prima decina del mese di agosto di quest’anno rispetto allo stesso periodo del 2014, risulta un aumento dei passeggeri di circa il 17,7%, e dei mezzi di quasi il 32,3%.

L'aumento del traffico passeggeri al porto di Bari "conferma - dichiara nella nota il commissario dell’Autorità portuale del Levante, Francesco Mariani – la bontà delle nostre strategie di valorizzazione della massima flessibilità delle infrastrutture portuali, e la scelta di mantenere, in tutti i settori di traffico, la pubblicità delle banchine ed il sostegno pubblico a tutti gli operatori privati che intendono attivare nuove linee nei nostri porti". Adesso, però, c'è bisogno che "vengano finanziati i nostri programmi di sviluppo – conclude Mariani - ed in tal senso contiamo molto sulle azioni di sostegno delle infrastrutture strategiche del Mezzogiorno d’Italia annunciate dal ministro Delrio e sostenute dal nuovo governatore della Puglia, Emiliano".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400