Domenica 20 Gennaio 2019 | 07:28

NEWS DALLA SEZIONE

L'incidente
Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

 
Dal 10 al 13 marzo
Splash Festival: a Bari in scena la cultura del bere

Splash Festival: a Bari in scena la cultura del bere

 
Nel barese
Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

 
A Bari
Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

 
A Bari
Rubano occhiali da centro commerciale: 3 arresti

Rubano occhiali da centro commerciale: 3 arresti

 
Violenza in città
Bari, migrante scaraventato giù dalla bici per divertimento: «è razzismo»

Bari, migrante scaraventato giù dalla bici per divertimento: «è razzismo»

 
Sentenze tributarie pilotate
Sentenze tributarie pilotate: chieste 11 condanne a Bari

Bari, al processo «Gibbanza» pioggia di prescrizioni: chieste 11 condanne

 
Morirono 10 persone
Fabbrica fuochi esplose a Modugno: socio superstite patteggia pena

Fabbrica fuochi esplose a Modugno: socio superstite patteggia pena

 
L'aggressione
Bari, beccato senza biglietto sul treno delle Sud Est: aggredisce capotreno

Bari, beccato senza biglietto sul treno delle Sud Est: aggredisce capotreno

 

Regione Puglia, la «vetrina» di Expo costerà 1 milione di euro per 7 giorni

Regione Puglia, la «vetrina» di Expo costerà 1 milione di euro per 7 giorni
BARI - Dal 21 al 27 agosto anche la Puglia avrà la sua vetrina all’Expo di Milano. Una settimana, all’interno del padiglione dell’Italia, per mettere in mostra le bellezze del territorio nell’ambito della mostra sulle Regioni.Ma quanto costa l’operazione Expo? In tutto la Regione sta spendendo un milione di euro. Perché alla spesa necessaria al padiglione nell’area fieristica (366mila euro) vanno aggiunte le iniziative collaterali con la presenza della Puglia al cosiddetto «fuori Expo», uno spazio che è stato allestito nell’ex Diurno di piazza Duomo dove la Regione ha deciso di spendere altri 360mila euro. Ci sono poi una serie di «iniziative strategiche» (i progetti «Le porte di Oriente, tessere di sapienza dell’Albero della Vita» e «I Grifoni di Ascoli Satriano») che costano 100mila euro, e altri 180mila euro per l’ufficio stampa e l’elaborazione creativa.

In particolare, per l’allestimento del padiglione Puglia nell’area Expo il budget era di 90mila euro. Altri 100mila euro sono stati destinati a pagare le esibizioni di 5 gruppi musicali, e 40mila euro all’«animazione» del padiglione. Con i 360mila euro impegnati per il Fuori Expo, dove le attività sono partite il 6 luglio e andranno avanti fino al 6 settembre, la Regione ha invece finanziato una serie di iniziative. Come le ha scelte? Con un avviso pubblico che è rimasto aperto per due giorni. Approvato il 29 giugno, è stato pubblicato il 2 luglio con scadenza venerdì 3 per iniziare il lunedì successivo: è evidente che chiunque ha partecipato all’avviso aveva il progetto già pronto nel cassetto.

«In realtà - spiegano dall’assessorato all’Agricoltura - l’avviso pubblico era già stato fatto circolare informalmente tra associazioni di categoria ed enti interessati, che quindi erano stati preavvertiti». Un modus operandi che si è ripetuto anche per un altro avviso pubblico, quello per l’organizzazione delle cinque «Conferenze tematiche internazionali da ospitare nel padiglione Expo» con un contributo di 8mila euro l’una: l’avviso pubblico è stato approvato il 10 luglio, pubblicato il 13 e si è chiuso il 16 luglio. [m.s.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400