Giovedì 17 Gennaio 2019 | 09:26

NEWS DALLA SEZIONE

Forse per un litigio
Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

 
In un panificio
Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

 
Per Filippo Capriati
Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

 
Il commento
Modello Emiliano, esame pugliese

Modello Emiliano, esame pugliese

 
Fermato dalla polizia
Bari, droga e armi in casa: arrestato 22enne al quartiere Libertà

Bari, droga e armi in casa: arrestato 22enne al quartiere Libertà

 
Il dibattito
Antico palazzo demolito a Bari, proteste: «Ennesimo scempio»

Antico palazzo demolito a Bari, proteste: «Ennesimo scempio»

 
Ha 44 anni
Bari, M5S sceglie la musicista Elisabetta Pani come candidato sindaco

Bari, M5S sceglie la musicista Elisabetta Pani come candidato sindaco

 
Dopo l'arresto di settembre
Bari, chiuse indagini su Giancaspro, spunta anche l'accusa di estorsione

Bari, chiuse indagini su ex patron Giancaspro, spunta anche l'accusa di estorsione

 
La storia è una bufala
Bari, ristruttura villa e trova 150mln di lire del padre. Bankitalia: «Troppo tardi per il cambio»

Bari, trova 150mln di lire del padre. Bankitalia: «Tardi per il cambio», ma è una fake news

 
Gesto senza motivo
Cassonetti bruciati a Bari, telecamere incastrano una 36enne: ha agito senza motivo

Cassonetti bruciati a Bari, telecamere incastrano una 36enne della provincia

 

Vitali (Fi): chi non ha sostenuto Poli Bortone fuori dal partito

Vitali (Fi): chi non ha sostenuto Poli Bortone fuori dal partito
 BARI – "Per avviare ogni forma virtuosa di dialogo in politica è necessario superare il peccato originale della confusione e fare chiarezza, definendo in modo chiaro le proprie posizioni e l’adesione ad altre forze politiche. E’ un passaggio indispensabile anche per rispetto degli elettori".

Lo dichiara il coordinatore regionale di Forza Italia, l’on. Luigi Vitali, che aggiunge: "Chi non ha sostenuto la Senatrice Poli Bortone alle ultime regionali (in Puglia, ndr) non può dirsi di Forza Italia e, dal Parlamento al più piccolo Comune, deve dichiarare la sua uscita dal nostro partito per coerenza".

"Basta con gli equivoci, se si vuole ricostruire un dialogo con le forze alternative alla sinistra. Siamo disponibili – dice - ad interloquire anche con gli amici del 'Leonè così come stiamo facendo con Fratelli d’Italia e con Alleanza Popolare, con cui abbiamo già condiviso ogni percorso".

"Forza Italia – conclude Vitali – è consapevole del suo ruolo di guida per la riunificazione del centrodestra e sarà impegnata su questo fronte con responsabilità, a patto che chiunque abbia abbracciato altri simboli lo dica apertamente nelle sedi istituzionali e ai nostri elettori".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400