Giovedì 17 Gennaio 2019 | 17:01

NEWS DALLA SEZIONE

Forse per un litigio
Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

 
In un panificio
Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

 
Per Filippo Capriati
Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

 
Il commento
Modello Emiliano, esame pugliese

Modello Emiliano, esame pugliese

 
Fermato dalla polizia
Bari, droga e armi in casa: arrestato 22enne al quartiere Libertà

Bari, droga e armi in casa: arrestato 22enne al quartiere Libertà

 
Il dibattito
Antico palazzo demolito a Bari, proteste: «Ennesimo scempio»

Antico palazzo demolito a Bari, proteste: «Ennesimo scempio»

 
Ha 44 anni
Bari, M5S sceglie la musicista Elisabetta Pani come candidato sindaco

Bari, M5S sceglie la musicista Elisabetta Pani come candidato sindaco

 
Dopo l'arresto di settembre
Bari, chiuse indagini su Giancaspro, spunta anche l'accusa di estorsione

Bari, chiuse indagini su ex patron Giancaspro, spunta anche l'accusa di estorsione

 
La storia è una bufala
Bari, ristruttura villa e trova 150mln di lire del padre. Bankitalia: «Troppo tardi per il cambio»

Bari, trova 150mln di lire del padre. Bankitalia: «Tardi per il cambio», ma è una fake news

 
Gesto senza motivo
Cassonetti bruciati a Bari, telecamere incastrano una 36enne: ha agito senza motivo

Cassonetti bruciati a Bari, telecamere incastrano una 36enne della provincia

 

Modugno, stop ai rifiuti da sabato a domenica

Modugno, stop ai rifiuti da sabato a domenica
MODUGNO (BARI) – Divieto di deposito dei rifiuti nei cassonetti stradali nella giornata di sabato e sino alle 20 della domenica, disposto dal sindaco di Modugno, Nicola Magrone, per fronteggiare "i pesanti disagi di natura igienico-sanitaria, causati nei fine settimana dalle decisioni delle autorità sovracomunali per la gestione rifiuti".

"Il Comune – spiega Magrone nella nota – non ha titolo per decidere dove devono essere smaltiti i rifiuti. E’ l'Ato Bari2 (l'Ambito Territoriale Ottimale per il servizio gestione rifiuti) a decidere per Modugno e per altri 8 comuni, compreso quello di Bari. E qualche mese fa l’Ato Bari 2 ha deciso che i rifiuti di Modugno, e degli altri 8 Comuni, vengano portati tutti nell’impianto Amiu della Zona industriale, che è insufficiente ed è chiuso il sabato (tranne per qualche ora) e la domenica. Queste insufficienze si scaricano sul nostro territorio con gli effetti devastanti su igiene e decoro urbano che sono sotto gli occhi di tutti, soprattutto durante i fine settimana. L’ordinanza serve a contenere quegli effetti: ed è per questo che rivolgo un appello al senso civico di tutta la comunità perchè, con uno sforzo comune, scongiuriamo rischi per la salute e danni al decoro urbano".

Il sindaco con un’ordinanza ha vietato di depositare nei cassonetti che sono per strada i rifiuti indifferenziati dalla mezzanotte tra il venerdì e il sabato (e dei giorni prefestivi settimanali) fino alle ore 20 della domenica (e dei giorni festivi infrasettimanali).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400