Mercoledì 16 Gennaio 2019 | 02:16

NEWS DALLA SEZIONE

Forse per un litigio
Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

 
In un panificio
Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

 
Per Filippo Capriati
Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

 
Il commento
Modello Emiliano, esame pugliese

Modello Emiliano, esame pugliese

 
Fermato dalla polizia
Bari, droga e armi in casa: arrestato 22enne al quartiere Libertà

Bari, droga e armi in casa: arrestato 22enne al quartiere Libertà

 
Il dibattito
Antico palazzo demolito a Bari, proteste: «Ennesimo scempio»

Antico palazzo demolito a Bari, proteste: «Ennesimo scempio»

 
Ha 44 anni
Bari, M5S sceglie la musicista Elisabetta Pani come candidato sindaco

Bari, M5S sceglie la musicista Elisabetta Pani come candidato sindaco

 
Dopo l'arresto di settembre
Bari, chiuse indagini su Giancaspro, spunta anche l'accusa di estorsione

Bari, chiuse indagini su ex patron Giancaspro, spunta anche l'accusa di estorsione

 
La storia è una bufala
Bari, ristruttura villa e trova 150mln di lire del padre. Bankitalia: «Troppo tardi per il cambio»

Bari, trova 150mln di lire del padre. Bankitalia: «Tardi per il cambio», ma è una fake news

 
Gesto senza motivo
Cassonetti bruciati a Bari, telecamere incastrano una 36enne: ha agito senza motivo

Cassonetti bruciati a Bari, telecamere incastrano una 36enne della provincia

 

Bari, cittadino africano si masturba  sul bus affollato e insidia ragazza 26enne arrestato dai Carabinieri

Bari, cittadino africano si masturba  sul bus affollato e insidia ragazza 26enne arrestato dai Carabinieri
BARI - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bari hanno arrestato un 26enne originario del Togo ritenuto responsabile di atti osceni e violenza sessuale. E’ accaduto ieri in pieno centro a Bari su un autobus dell’Amtab della linea 19 dove lo straniero ha seminato il panico masturbandosi sul mezzo affollato di gente. Non contento ha anche avvicinato e molestato una 24enne.
Ad intervenire, su segnalazione al numero di emergenza “112” effettuata dall’autista del mezzo, una “gazzella” dell’Arma che ha bloccato e tratto in arresto lo straniero mentre era ancora sull’autobus soccorrendo la ragazza. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bari il 26enne è stato associato presso la casa circondariale di Bari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400