Venerdì 24 Maggio 2019 | 02:46

NEWS DALLA SEZIONE

Il candidato
Comunali, Di Rella: centrodestra alternativa al declino

Comunali Bari, Di Rella: centrodestra alternativa al declino

 
Con Mayo Clinic
Tumori fegato: ospedale Castellana avvia partnership in Usa

Tumori fegato: ospedale Castellana avvia partnership in Usa

 
Di Monopoli
Ingegneria, a Bari laurea honoris causa all'imprenditore Vito Pertosa

Ingegneria, a Bari laurea honoris causa all'imprenditore Vito Pertosa

 
L'intervista
«A giugno arriva un decreto contro le morti bianche»

«A giugno arriva un decreto contro le morti bianche»

 
Il naufragio
Naufragio Norman Atlantic: permanenza del relitto ha danneggiato porto Bari

Norman Atlantic, gup dice no a nuovo sequestro. Autorità: danni al porto

 
Ambiente
Yacht a energia pulita: nella gara a Monaco c'è un team barese

Yacht a energia pulita: nella gara a Monaco c'è un team barese

 
sud-est barese
Xylella, da osservatorio regionale nuova mappa aree a rischio

Xylella, da osservatorio regionale nuova mappa aree a rischio

 
L'operazione
Assalto in banca a Bari: polizia arresta 7 persone tra la Puglia, Roma e Napoli

Assaltarono bancomat e portavalori a Bari: 7 arresti tra Puglia, Roma e Napoli

 
La guardia costiera
Bari, sequestrati oltre 6 quintali di tonno: il pesce dato in beneficenza

Bari, sequestrati oltre 6 quintali di tonno: pesce in beneficenza

 
Il giallo
Santeramo, ritrovata la statua di Sant’Erasmo: abbandonata in un casolare

Santeramo, ritrovata la statua di Sant’Erasmo: abbandonata in un casolare

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl candidato
Comunali, Di Rella: centrodestra alternativa al declino

Comunali Bari, Di Rella: centrodestra alternativa al declino

 
MateraSanità
Ospedale Tinchi, il nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

Ospedale Tinchi, il nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

 
PotenzaStatale 653
Sinnica, riaperto dopo 3 mesi il tratto di Senise chiuso per frana

Sinnica, riaperto dopo 3 mesi il tratto di Senise chiuso per frana

 
BatLa sentenza
Appalto truccato Comune Trani: cinque assolti

Appalto truccato Comune Trani: cinque assolti

 
BrindisiNel brindisino
Latiano, solaio crollato: disposta chiusura scuola primaria

Latiano, solaio crollato: disposta chiusura scuola primaria

 
Tarantonel tarantino
Massafra, spacciano davanti a scuola: arrestati due 19enni

Massafra, spacciano davanti a scuola: arrestati due 19enni

 
LecceSenza lavoro
Povertà: a Lecce aumentano disoccupati in fila a emporio solidale

Povertà: aumentano disoccupati in fila a emporio solidale

 
FoggiaLo studio
Servizi pubblici: Foggia ultima in Italia

Servizi pubblici: Foggia ultima in Italia

 

i più letti

Bimbo di 4 anni esce da asilo comunale e torna a casa da solo

Bimbo di 4 anni esce da asilo comunale e torna a casa da solo
BARI – E' uscito dalla classe della scuola materna comunale 'Principessa Iolandà di Bari per andare in bagno ma ha visto il portone aperto e il piccolo, di 4 anni, è tornato a casa da solo. E nessuno si è accorto di nulla. E' accaduto questa mattina, nel centro della città e la notizia è riportata sul sito 'Città dei bimbi.', il magazine on-line di Bari per scuole e famiglie.

Il bambino ha visto il portone della scuola aperto e ha deciso di tornarsene a casa: ha attraversato l’androne e si è incamminato andando verso casa, distante almeno otto isolati, nella città vecchia. Proprio nel plesso della "Principessa Iolanda" domenica scorsa ha votato, accompagnato da fotografi e giornalisti, il neo presidente della Regione ed ex sindaco di Bari, Michele Emiliano.

Sarebbe stata una signora, vedendo il piccolo spaesato ad accompagnarlo dai genitori: il papà del bambino è tornato a scuola e ha avuto una discussione con le bidelle e la maestra. Subito dopo – a quanto si è saputo – avrebbe denunciato l'accaduto alla polizia.

L'assessore alle Politiche Educative e Giovanili del Comune di Bari, Paola Romano, contattato dalla redazione de 'La città dei bimbì ha sottolineato l’esigenza "di fare subito chiarezza sull'episodio". "Avvieremo l’istruttoria per un’azione disciplinare – ha detto – affinchè ciascuno si faccia carico delle proprie responsabilità".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400