Giovedì 24 Gennaio 2019 | 01:22

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Lungomare San Girolamo, Melini: «Resta una brutta incompiuta»

Lungomare San Girolamo, Melini: «Resta una brutta incompiuta»

 
Il meeting
Congresso Cgil, Camusso incontra lavoratori Gazzetta del Mezzogiorno

Congresso Cgil, Camusso incontra lavoratori Gazzetta del Mezzogiorno

 
Sentenze tributarie pilotate
Bari, caso «Gibbanza» Cassazione annulla 2 condanne

Bari, caso «Gibbanza» Cassazione annulla 2 condanne

 
La denuncia
Rissa dopo riunione mercato Bari, presidente Fiva: «Mi hanno spinto»

Rissa dopo riunione mercato Bari, presidente Fiva: «Mi hanno spinto»

 
L'iniziativa
Bari, mercato di via Napoli vicino al cimitero: c'è il progetto

Bari, mercato di via Napoli vicino al cimitero: c'è il progetto

 
Per stalking
Picchiata perché russava e minacciata con video osé da pubblicare online: barese fa arrestare l'ex marito

Picchiata perché russava e minacciata con video osé da diffondere: barese fa arrestare ex marito

 
Il concorso di idee
Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni

Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni
Sisto (FI): bufala storica

 
Operazione Pandora
Mafia a Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

 
Alle urne
Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

 
Denunciati due fasanesi
Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

 
In scooter sulla Statale 100
Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

 

Abiti sequestrati Gdf ne fa dono in beneficenza

Abiti sequestrati Gdf ne fa dono in beneficenza
BARI – Iniziativa di solidarietà della Guardia di Finanza di Bari che ha devoluto in beneficenza 55mila capi di abbigliamento costituiti da pantofole e pantaloni consegnati a diverse Associazioni ed Enti caritatevoli della Provincia.

Gli articoli, che sono stati donati grazie all’autorizzazione ottenuta da parte della competente Autorità Giudiziaria, erano stati sottoposti a sequestro a conclusione di due operazioni eseguite dai militari della Guardia di finanza all’interno dell’area portuale barese. I beni erano stati sequestrati tempo addietro: riportavano il marchio "Made in Italy" mentre questo non corrispondeva al vero. Le persone bloccate nell’abito delle operazioni dovranno anche rispondere di contrabbando aggravato.

L'iniziativa di oggi si aggiunge ai circa 20 mila capi di abbigliamento e alle 25 tonnellate di prodotti ortofrutticoli freschi consegnati dall’inizio del 2015 sempre dalla Guardia di finanza ad associazioni ed enti caritatevoli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400