Lunedì 21 Gennaio 2019 | 12:15

NEWS DALLA SEZIONE

In scooter sulla Statale 100
Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

 
L'incidente
Bari, traffico in tilt per colpa di un camion: trancia cavi della vecchia Filobus

Bari, traffico in tilt per colpa di un camion: trancia cavi della vecchia Filobus

 
Dopo 6 anni
Bari, restituito agli Antro il patrimonio sequestrato

Bari, restituito agli Antro il patrimonio sequestrato

 
La scoperta
Ruvo, donna trovata morta in casa dal suo compagno: indagano i cc

Ruvo, trovata morta in casa dal suo compagno: indagano i cc

 
Città che cambia
Via Manzoni, basta auto: rifiorisce la via dello shopping

Via Manzoni, basta auto: rifiorisce la via dello shopping

 
L'incidente
Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

 
Dal 10 al 13 marzo
Splash Festival: a Bari in scena la cultura del bere

Splash Festival: a Bari in scena la cultura del bere

 
Nel barese
Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

 
A Bari
Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

 
A Bari
Rubano occhiali da centro commerciale: 3 arresti

Rubano occhiali da centro commerciale: 3 arresti

 
Violenza in città
Bari, migrante scaraventato giù dalla bici per divertimento: «è razzismo»

Bari, migrante buttato giù dalla bici, presi gli aggressori: «Non era razzismo»

 

Da Città metropolitana 9 milioni per finanziare interventi in 10 scuole

Da Città metropolitana 9 milioni per finanziare interventi in 10 scuole
BARI – Nove milioni di fondi Cipe sono stati assegnati alla Città metropolitana dalla Regione Puglia nell’ambito dell’Accordo di Programma Quadro (Settore Istruzione) relativo a "Interventi di recupero e riqualificazione del patrimonio infrastrutturale degli istituti scolastici pugliesi" sottoscritto fra i due Enti. Si tratta – informa una nota – di otto scuole della città di Bari ammesse a finanziamento che saranno oggetto di interventi di messa in sicurezza, efficientamento energetico e riqualificazione di spazi esterni ed interni da adibire ad attività motorie.

In particolare, il liceo scientifico "Salvemini" (850 mila euro), l’istituto "Vivante" (720 mila euro), l’I.T.C. "Lenoci" (900 mila euro), l’I.T.S. "Elena di Savoia" (880 mila euro), l’istituto "Giulio Cesare" (900 mila euro per la sede di via Viterbo), l’istituto "Tridente" (720 mila euro), l’istituto "Majorana" di Bari – San Paolo (720 mila euro) e l’I.P.S.I.A. Majorana" succursale di Bari (727 mila euro).

Sono previsti, inoltre, interventi per l’istituto d’arte "Luxemburg" di Acquaviva delle Fonti (950 mila euro) e ulteriori 840 mila euro saranno destinati alla fornitura di attrezzature fisse e mobili per la pratica sportiva e di dotazioni tecnologiche ai suddetti istituti. L’Accordo Quadro prevede la presentazione dei progetti definitivi entro il 30 giugno e l'aggiudicazione provvisoria dei lavori entro la fine dell’anno.

"La buona scuola si traduce anche in interventi di messa in sicurezza e ammodernamento dei nostri istituti scolastici – ha commentato il sindaco metropolitano, Antonio Decaro -. I fondi Cipe, che ci permetteranno di manutenere ben nove scuole, sono frutto del lavoro sinergico tra più istituzioni, Governo, Regione e ex Provincia, oggi Città metropolitana, e questo perchè tutti siamo chiamati a rispondere responsabilmente della sicurezza dei nostri studenti. La disponibilità di questi fondi rappresentano una risposta concreta e aprono una strada che intendiamo continuare a percorrere per far fronte alle numerose esigenze del territorio dell’intera Città metropolitana di Bari".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400