Mercoledì 16 Gennaio 2019 | 03:39

NEWS DALLA SEZIONE

Forse per un litigio
Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

 
In un panificio
Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

 
Per Filippo Capriati
Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

 
Il commento
Modello Emiliano, esame pugliese

Modello Emiliano, esame pugliese

 
Fermato dalla polizia
Bari, droga e armi in casa: arrestato 22enne al quartiere Libertà

Bari, droga e armi in casa: arrestato 22enne al quartiere Libertà

 
Il dibattito
Antico palazzo demolito a Bari, proteste: «Ennesimo scempio»

Antico palazzo demolito a Bari, proteste: «Ennesimo scempio»

 
Ha 44 anni
Bari, M5S sceglie la musicista Elisabetta Pani come candidato sindaco

Bari, M5S sceglie la musicista Elisabetta Pani come candidato sindaco

 
Dopo l'arresto di settembre
Bari, chiuse indagini su Giancaspro, spunta anche l'accusa di estorsione

Bari, chiuse indagini su ex patron Giancaspro, spunta anche l'accusa di estorsione

 
La storia è una bufala
Bari, ristruttura villa e trova 150mln di lire del padre. Bankitalia: «Troppo tardi per il cambio»

Bari, trova 150mln di lire del padre. Bankitalia: «Tardi per il cambio», ma è una fake news

 
Gesto senza motivo
Cassonetti bruciati a Bari, telecamere incastrano una 36enne: ha agito senza motivo

Cassonetti bruciati a Bari, telecamere incastrano una 36enne della provincia

 

Le signore dell'uncinetto a Bari sono già 267

Le signore dell'uncinetto a Bari sono già 267
BARI - Si danno appuntamento tutti i martedì dalle 16 alle 19 in un locale del centro. Armate di filo e uncinetto il gruppo di belle signore, mai meno di 10, «ma qualche volta - dicono - superiamo anche 20» siedono dietro al bancone del locale sorseggiando un frullato o un caffe, ma tutte concentrate nel realizzare dei veri e propri capolavori colorati: non solo centrini, ma anche borse, bambole, maglie coloratissime, giocattoli.

A differenza degli altri clienti che affollano il locale alla moda (nei pressi di Piazza Umberto), quasi sempre con gli occhi puntati su un computer, su un libro o un giornale, le nostre signore artiste sono invece occupate nel realizzare veri e propri capolavori col filo di cotone.

Il gruppo «Knit/Crochet Cafè Bari» nato per gioco su Facebook tre anni fa conta oggi - pensate - 267 membri. «Ma aumentiamo di giorno in giorno e molte sono giovanissime».

«Grazie ad internet - spiega la signora Licia Brivitello - quest'arte antica è migliorata moltissimo e con questo nuovo strumento riusciamo a confrontarci e a scambiarci consigli e tecniche nella realizzazione anche dei manufatti apparentemente difficili».

Scusi, ma le vostre realizzazione le vendete? Una delle signore del gruppo apre la scatola e mostra delle bambole colorate bellissime. «Queste due posso anche vendergliele, la borsa invece la uso io, ma se vuole posso realizzargliela uguale. Venga martedì prossimo e sarà pronta».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400