Domenica 20 Gennaio 2019 | 21:54

NEWS DALLA SEZIONE

La scoperta
Ruvo, donna trovata morta in casa dal suo compagno: indagano i cc

Ruvo, trovata morta in casa dal suo compagno: indagano i cc

 
Città che cambia
Via Manzoni, basta auto: rifiorisce la via dello shopping

Via Manzoni, basta auto: rifiorisce la via dello shopping

 
L'incidente
Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

 
Dal 10 al 13 marzo
Splash Festival: a Bari in scena la cultura del bere

Splash Festival: a Bari in scena la cultura del bere

 
Nel barese
Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

 
A Bari
Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

 
A Bari
Rubano occhiali da centro commerciale: 3 arresti

Rubano occhiali da centro commerciale: 3 arresti

 
Violenza in città
Bari, migrante scaraventato giù dalla bici per divertimento: «è razzismo»

Bari, migrante buttato giù dalla bici, presi gli aggressori: «Non era razzismo»

 
Sentenze tributarie pilotate
Sentenze tributarie pilotate: chieste 11 condanne a Bari

Bari, al processo «Gibbanza» pioggia di prescrizioni: chieste 11 condanne

 
Morirono 10 persone
Fabbrica fuochi esplose a Modugno: socio superstite patteggia pena

Fabbrica fuochi esplose a Modugno: socio superstite patteggia pena

 

«Regionali in Puglia» Laricchia (meteorologo) diffida Laricchia (M5S)

«Regionali in Puglia» Laricchia (meteorologo) diffida Laricchia (M5S)
di GIOVANNI LONGO

BARI - La grafica è quella del Tg regionale. Due Laricchia sono uno accanto all’altro. La prima è candidata, anzi, già «presidente della Regione Puglia» si legge nel sottopancia. Il secondo è il metereologo più amato da tutti i pugliesi. Sia chiaro, «non sono parenti ». Ma entrambi annunciano «un grande bel tempo per la Puglia». Peccato che il colonnello Laricchia non ha dato il suo consenso alla candidata Laricchia (Movimento Cinque Stelle) per l’accostamento.

«Mio nipote mi ha chiamato da Bologna, quando su Facebook ho visto quella immagine non credevo ai miei occhi», dice il Laricchia metereologo. Primi giorni di aprile. La candidata Laricchia chiede di incontrare il colonnello Laricchia. Quest’ultimo chiarisce di non avere alcun interesse, ma, per garbo, la incontra il 20. È allora che la candidata Laricchia avrebbe chiesto al suo omonimo così noto tra i pugliesi, di darle un sostegno politico attraverso una pubblicità in cui sarebbero stati accumunati i due nomi, non legati da alcuna parentela. Il colonnello risponde con un «no, grazie» avendo deciso di mantenersi equidistante dalle forze politiche e lontano dalla politica.

Dal 5 maggio (e pare fino a ieri pomeriggio), a detta del colonnello Laricchia, campeggia sul profilo facebook di uno stretto collaboratore della candidata la pubblicità con la dicitura «L’importanza di chiamarsi Laricchia». Il colonnello non ci sta. Si rivolge all’avvocato Maria Anna Pia Castellaneta che scrive alla candidata omonima. «Tale abuso d’immagine - si legge nella diffida - ha causato grave pregiudizio, sia perché la pubblicazione è avvenuta contro» la volontà del suo assistito, «sia perché si lascia intendere falsamente l’appartenenza politica» del suo cliente «al Movimento Cinque Stelle». La candidata Laricchia chiama, il colonnello Laricchia non risponde.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400