Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 14:47

NEWS DALLA SEZIONE

La denuncia
Rissa dopo riunione mercato Bari, presidente Fiva: «Mi hanno spinto»

Rissa dopo riunione mercato Bari, presidente Fiva: «Mi hanno spinto»

 
L'iniziativa
Bari, mercato di via Napoli vicino al cimitero: c'è il progetto

Bari, mercato di via Napoli vicino al cimitero: c'è il progetto

 
Per stalking
Picchiata perché russava e minacciata con video osé da pubblicare online: barese fa arrestare l'ex marito

Picchiata perché russava e minacciata con video osé da diffondere: barese fa arrestare ex marito

 
Il concorso di idee
Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni

Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni
Sisto (FI): bufala storica

 
Operazione Pandora
Mafia a Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

 
Alle urne
Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

 
Denunciati due fasanesi
Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

 
In scooter sulla Statale 100
Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

 
L'incidente
Bari, traffico in tilt per colpa di un camion: trancia cavi della vecchia Filobus

Bari, traffico in tilt per colpa di un camion: trancia cavi del vecchio Filobus

 
Dopo 6 anni
Bari, restituito agli Antro il patrimonio sequestrato

Bari, restituito agli Antro il patrimonio sequestrato

 
La scoperta
Ruvo, donna trovata morta in casa dal suo compagno: indagano i cc

Ruvo, trovata morta in casa dal suo compagno: indagano i cc

 

«No alla bici sul bus» aggredisce autisti e devasta pensilina

«No alla bici sul bus» aggredisce autisti e devasta pensilina
BARI - Un uomo di 42 anni, Pasquale Colella, è stato arrestato con l'accusa di lesioni, minacce a P.U. e danneggiamento in luogo pubblico. Su segnalazione giunta al 113, personale del Reparto Prevenzione Crimine "Puglia" si è recato in Piazza Moro, presso gli uffici dell'azienda Amtab, ove era stata segnalata una lite in atto. Sul posto gli agenti hanno identificato due dipendenti dell'Amtab ed il Colella che si era reso responsabile, secondo quanto denunciato, di una violenta aggressione nei loro confronti, poichè gli era stato impedito di salire a bordo del mezzo di linea con una bicicletta.
Quindi l'uomo, all'interno degli uffici dell'Amtab, si scagliava violentemente contro una porta in vetro, dietro la quale i due dipendenti si erano rifugiati, e dopo averla aperta, li aggrediva.
I tre sono stati soccorsi dal personale del 118 e trasportati presso l'ospedale Di Venere per essere medicati. Dopo le formalità di rito, l'arrestato è stato condotto presso la propria abitazione a disposizione dell'A.G. proceden

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400