Martedì 19 Febbraio 2019 | 04:14

NEWS DALLA SEZIONE

La lettera del sindaco
Palagiustizia Bari, Decaro: «Mi aspetto risposte da Bonafede»

Palagiustizia Bari, Decaro: «Mi aspetto risposte da Bonafede»

 
La rabbia del sindaco
Giovinazzo, imbrattano con spray il palazzo vescovile: «Gesto da mocciosi»

Giovinazzo, imbrattano con spray il palazzo vescovile: «Gesto da mocciosi»

 
L'evento
Franco Pepe, il miglior pizzaiolo al mondo, porta la pizza fritta dolce a Conversano

Franco Pepe, il miglior pizzaiolo al mondo, porta la pizza fritta dolce a Conversano

 
Truffa
Bari, si fingeva geometra del Comune e derubava gli anziani: arrestato

Bari, si fingeva geometra del Comune e derubava gli anziani: arrestato

 
Alla facoltà di giurisprudenza
Bari, «Sexy avances dal professore»: per la Procura il caso è chiuso

Bari, «Sexy avances dal prof»: per la Procura il caso è chiuso

 
Ambiente ferito
Bari, mattanza di tartarughe marine: decapitate per superstizione

Bari, mattanza di tartarughe marine: decapitate per superstizione

 
I retroscena
Bari, lo spacciatore di Madonnella ucciso per un affare sbagliato

Bari, lo spacciatore di Madonnella ucciso per un affare sbagliato

 
L'elezione
Bari, l'ex campione mondiale di canottaggio Verroca è il nuovo presidente

Bari, l'ex campione mondiale di canottaggio Verroca è il nuovo presidente del circolo Barion

 
L'incidente a Locri
Bari, tifoso esulta per il gol del Bari e precipita nel vuoto: è grave

Locri, tifoso barese esulta dopo il gol di Di Cesare e precipita nel vuoto: grave Vd

 
Da piazza del ferrarese
Bari corre per il cuore, la partenza della Running Heart

Bari corre per il cuore, la partenza della Running Heart

 
Società
Un albo per le prostitute: la proposta veneta e le reazioni

Un albo per le prostitute: la proposta veneta e le reazioni

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Leccese
Distruggono macchia mediterranea per costruire edifici, due denunce a Porto Cesareo

Distruggono macchia mediterranea per costruire edifici, due denunce a Porto Cesareo

 
HomeDopo la protesta
Ex Ilva, deputati M5s contestati a Taranto: «Traditori». La replica: «Mai parlato di chiusura»

Ex Ilva, deputati M5s contestati a Taranto: «Traditori». La replica: «Mai parlato di chiusura»

 
BariLa lettera del sindaco
Palagiustizia Bari, Decaro: «Mi aspetto risposte da Bonafede»

Palagiustizia Bari, Decaro: «Mi aspetto risposte da Bonafede»

 
BrindisiLotta alla droga
Carovigno, "spiaggiati" a Punta Penna Grossa 14 kg di marijuana

Carovigno, "spiaggiati" a Punta Penna Grossa 14 kg di marijuana

 
MateraDopo la frana
Pomarico, servizio di vigilanza davanti alle scuole

Pomarico, servizio di vigilanza davanti alle scuole

 
HomeLa nomina
Basilicata, Berlusconi presenta il candidato unico del centro destra: è Bardi

Basilicata, Berlusconi presenta il candidato unico del centro destra: è Bardi

 
FoggiaLotta allo spaccio
San Severo, in camera 10 kg di droga e un’arma clandestina: arrestato 28enne

San Severo, in camera 10 kg di droga e un’arma clandestina: arrestato 28enne

 

Si autoaccusa di un accoltellamento ma le immagini condannano il marito arrestato 41enne a Gravina in Puglia

Si autoaccusa di un accoltellamento ma le immagini condannano il marito arrestato 41enne a Gravina in Puglia
GRAVINA IN PUGLIA (BARI) – La visione delle immagini riprese da telecamere di videosorveglianza ha consentito ai carabinieri di accertare il responsabile di un accoltellamento, compiuto da un uomo nei confronti di un vicino di casa, per il quale si era addossata la colpa la moglie. Così i militari della Stazione di Gravina in Puglia hanno arrestato Pasquale Caprio, di 41 anni, con l’accusa di tentativo di omicidio di un cittadino indiano di 32 anni – ricoverato in gravi condizioni nel locale ospedale dopo essere stato colpito con 11 fendenti, uno dei quali gli ha perforato il polmone destro – e denunciato in stato di libertà la moglie 25enne per favoreggiamento personale, autocalunnia e lesioni.

Il ferimento è avvenuto in via Calata Grotte San Michele, nel centro storico della cittadina, nel corso di una lite tra le due coppie di coniugi per futili motivi. All’arrivo dei carabinieri la moglie dell’aggressore si è autoaccusata del ferimento, consegnando il coltello ai carabinieri, ma la sua versione è stata smentita dalle immagini tv che hanno ricostruito l’esatto svolgimento dei fatti consentendo di accertare le responsabilità del marito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400