Sabato 19 Gennaio 2019 | 19:27

NEWS DALLA SEZIONE

L'incidente
Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

 
Dal 10 al 13 marzo
Splash Festival: a Bari in scena la cultura del bere

Splash Festival: a Bari in scena la cultura del bere

 
Nel barese
Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

 
A Bari
Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

 
A Bari
Rubano occhiali da centro commerciale: 3 arresti

Rubano occhiali da centro commerciale: 3 arresti

 
Violenza in città
Bari, migrante scaraventato giù dalla bici per divertimento: «è razzismo»

Bari, migrante scaraventato giù dalla bici per divertimento: «è razzismo»

 
Sentenze tributarie pilotate
Sentenze tributarie pilotate: chieste 11 condanne a Bari

Bari, al processo «Gibbanza» pioggia di prescrizioni: chieste 11 condanne

 
Morirono 10 persone
Fabbrica fuochi esplose a Modugno: socio superstite patteggia pena

Fabbrica fuochi esplose a Modugno: socio superstite patteggia pena

 
L'aggressione
Bari, beccato senza biglietto sul treno delle Sud Est: aggredisce capotreno

Bari, beccato senza biglietto sul treno delle Sud Est: aggredisce capotreno

 

Banche: Popolare Bari approvato bilancio 2014 Giorgio Papa nuovo ad L'intervista a Jacobini

 BARI – L'assemblea dei soci della Banca Popolare di Bari, riunitasi ieri, ha approvato il bilancio 2014 che registra un risultato consolidato netto di pertinenza della capogruppo pari a 24,9 milioni di euro, mentre il risultato  netto individuale di Banca Popolare di Bari si è attestato a 21,3 milioni di euro contro i 17,1 dell’anno precedente (+ 24,5%). L’assemblea dei soci ha approvato, tra l’altro, la distribuzione di un dividendo pari a 0,10 euro per azione. Lo rende noto l’istituto di credito.
Banche: Popolare Bari approvato bilancio 2014 Giorgio Papa nuovo ad L'intervista a Jacobini
 BARI – L'assemblea dei soci della Banca Popolare di Bari, riunitasi ieri, ha approvato il bilancio 2014 che registra un risultato consolidato netto di pertinenza della capogruppo pari a 24,9 milioni di euro, mentre il risultato  netto individuale di Banca Popolare di Bari si è attestato a 21,3 milioni di euro contro i 17,1 dell’anno precedente (+ 24,5%). L’assemblea dei soci ha approvato, tra l’altro, la distribuzione di un dividendo pari a 0,10 euro per azione. Lo rende noto l’istituto di credito.

In seguito all’acquisizione di Banca Tercas e Banca Caripe, entrate nel gruppo il 30 settembre 2014, il gruppo Banca Popolare di Bari, a fine 2014, ha allargato il proprio perimetro territoriale in Abruzzo ed Emilia-Romagna; le filiali sono così diventate 386 e il numero dei dipendenti è salito a 3.264. Sempre in ambito di gruppo, gli impieghi hanno raggiunto i 9,6 miliardi di euro, mentre la raccolta complessiva da clientela si è attestata a 15,8 miliardi di euro (al netto dei rapporti in essere con controparti centralizzate).

Rafforzato anche il patrimonio della Banca Popolare di Bari, dopo l’aumento del capitale sociale per 500 milioni di euro concluso nel dicembre scorso.

Infine per gli esercizi 2015-2017 sono stati riconfermati i consiglieri di amministrazione Raffaele De Rango, Giorgio Papa e Francesco Venturelli. Il consiglio di amministrazione, presieduto da Marco Jacobini, ha successivamente nominato lo stesso Papa amministratore delegato di Banca Popolare di Bari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400