Martedì 22 Gennaio 2019 | 23:57

NEWS DALLA SEZIONE

La denuncia
Rissa dopo riunione mercato Bari, presidente Fiva: «Mi hanno spinto»

Rissa dopo riunione mercato Bari, presidente Fiva: «Mi hanno spinto»

 
L'iniziativa
Bari, mercato di via Napoli vicino al cimitero: c'è il progetto

Bari, mercato di via Napoli vicino al cimitero: c'è il progetto

 
Per stalking
Picchiata perché russava e minacciata con video osé da pubblicare online: barese fa arrestare l'ex marito

Picchiata perché russava e minacciata con video osé da diffondere: barese fa arrestare ex marito

 
lA POLEMICA
Bari: Piccolo Teatro chiude, blitz con gli attori sul palco

Bari: Piccolo Teatro chiude, blitz con gli attori sul palco

 
Il concorso di idee
Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni

Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni
Sisto (FI): bufala storica

 
Operazione Pandora
Mafia a Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

 
Alle urne
Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

 
Denunciati due fasanesi
Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

 
In scooter sulla Statale 100
Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

 
L'incidente
Bari, traffico in tilt per colpa di un camion: trancia cavi della vecchia Filobus

Bari, traffico in tilt per colpa di un camion: trancia cavi del vecchio Filobus

 
Dopo 6 anni
Bari, restituito agli Antro il patrimonio sequestrato

Bari, restituito agli Antro il patrimonio sequestrato

 

Cassazione annulla  condanna boss  per traffico di droga

ROMA - Gli imputati furono arrestati il 24 marzo 2011 nell’ambito di un’operazione della Guardia di Finanza di Bari chiamata «the butcher», perchè gli ingenti proventi del traffico di droga, proveniente soprattutto da Albania, Spagna e Olanda, sarebbero stati investiti in attività commerciali, macellerie e bracerie della provincia di Bari
Cassazione annulla  condanna boss  per traffico di droga
ROMA - La terza sezione della Corte di Cassazione ha annullato con rinvio la condanna a 12 anni di reclusione nei confronti del boss di Toritto (Bari) Vincenzo Zonno, figlio del capoclan Cosimo, imputato per associazione per delinquere finalizzata al narcotraffico internazionale.

Annullate anche le condanne di altri cinque imputati accusati di traffico di droga (Knidi Dredhaj, Petref Kondaj, Dario Marco Manca, Leonardo Mastroserio e Pietro Reale). Nei loro confronti dovrà celebrarsi un nuovo processo dinanzi alla Corte di Appello di Bari.
I giudici della Cassazione hanno dichiarato inammissibili i ricorsi proposti da altri tre imputati (Roberto Dello Russo, Eduart Premtaj e Angela Raggi), rendendo definitive le loro condanne.

Alcuni degli imputati furono arrestati il 24 marzo 2011 nell’ambito di un’operazione della Guardia di Finanza di Bari chiamata «the butcher», perchè gli ingenti proventi del traffico di droga, proveniente soprattutto da Albania, Spagna e Olanda, sarebbero stati investiti in attività commerciali, macellerie e bracerie della provincia di Bari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400