Sabato 23 Febbraio 2019 | 19:33

NEWS DALLA SEZIONE

L'episodio
Black out durante la prima della Madama Butterfly a Bari, il cast rimane in scena senza luce

Black out durante la prima della Madama Butterfly a Bari, il cast rimane in scena senza luce

 
Nel Barese
Muri imbrattati a Giovinazzo, autori e genitori rimuovono le scritte

Muri imbrattati a Giovinazzo, autori e genitori rimuovono le scritte

 
Unioni civili
Bari, il primo divorzio gay: e il Comune istituisce nuovo «albo»

Bari, arriva il primo divorzio gay: Comune istituisce nuovo «albo»

 
Operazione della Gds
Grumo, crac da 3,1 al frantoio: sequestrati beni, nei guai padre e figlio

Grumo, crac da 3,1 al frantoio: sequestrati beni, nei guai padre e figlio

 
La nave è bloccata
Bari, mercantile si arena sulla barriera frangiflutti del lungomare VIDEO

Bari, mercantile si arena su lungomare: incagliato anche rimorchiatore VD

 
La sentenza
Bari, offese tra ragazzi via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

Bari, offese tra ragazzini via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

 
L'impatto
Bari, incidente su viale Kennedy: ferita bimba di 3 anni

Bari, incidente su viale Kennedy: ferita bimba di 3 anni

 
Ambiente
Bari, 3500 ricci sequestrati e rimessi in mare dalla Guardia Costiera

Bari, 3500 ricci sequestrati e rimessi in mare dalla Guardia Costiera VD

 
Salute femminile
Acquaviva, l'ospedale Miulli "in Rosa": porte aperte per visite gratuite e consulti

Acquaviva, l'ospedale Miulli "in Rosa": porte aperte per visite gratuite e consulti

 
Tecnologia
È Turi la città con la differenziata più «smart» di Puglia: schizza all'82,32%

È Turi la città con la differenziata più «smart» di Puglia: schizza all'82,32%

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'episodio
Black out durante la prima della Madama Butterfly a Bari, il cast rimane in scena senza luce

Black out durante la prima della Madama Butterfly a Bari, il cast rimane in scena senza luce

 
FoggiaPrimarie
Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

 
PotenzaVoto il 24 marzo
Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

 
BrindisiSan Pietro Vernotico
Scontro frontale nel Brindisino: muoiono 3 persone

Scontro frontale nel Brindisino:
muoiono 3 persone

 
LecceNel Salento
Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 28enne

Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 27enne

 
MateraA Tokyo
Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

 
BatDavanti alla stazione
Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

 

«Regionali in Puglia» Fitto a Berlusconi: escluderci è suicidio Toti: in Puglia liste allargate Vitali: nessuna preclusione

ROMA – Raffaele Fitto ribadisce la sua posizione e avverte Berlusconi che se alle regionali i suoi saranno esclusi dalle liste vuol dire che Forza Italia preferisce fare "un gioco suicida e assurdo". Raffaele Fitto dice di "non voler fare ultimatum". "Arrivano segnali per niente incoraggianti"
«Regionali in Puglia» Fitto a Berlusconi: escluderci è suicidio  Toti: in Puglia liste allargate Vitali: nessuna preclusione
ROMA – Raffaele Fitto ribadisce la sua posizione e avverte Berlusconi che se alle regionali i suoi saranno esclusi dalle liste vuol dire che Forza Italia preferisce fare "un gioco suicida e assurdo". Raffaele Fitto dice di "non voler fare ultimatum" ma chiarisce anche che "non è possibile vivere con il dubbio che qualcuno con la matita possa cancellare un nome dalle liste fino al giorno prima della presentazione".
Fitto, a margine di una convention dei ricostruttori, dice anche: "arrivano segnali per niente incoraggianti da diverse regioni. Fino a ieri, in Puglia, sono stati commissariati diversi comuni e anche dalle altre regioni arrivano segnali che noi saremo esclusi dalle liste".

"Attendiamo qualche giorno per capire se noi saremo esclusi dalle liste di Forza Italia e poi faremo le nostre valutazioni", sottolinea Fitto e avverte: "se dovesse essere confermata la nostra esclusione faremo valutazioni in tutte le direzioni".

Chiede chiarezza Raffaele Fitto al leader Silvio Berlusconi: "La linea è politica – dice a margine di una convention dei ricostruttori – bisogna dire con chiarezza se all’interno del partito ci può stare anche chi la pensa diversamente o no". Fitto ribadisce che la linea adottata dal partito è da tempo "sbagliata" perchè "si è di fronte a un paradosso, che vengono esclusi quelli che hanno avuto raqione e che in molti comuni e regioni hanno anche vinto".

"La battaglia la faremo fino in fondo all’interno del nostro partito. Non stiamo contro qualcuno, vogliamo rilanciare l’azione di Fi evitando di accettare incarichi", ha spiegato Fitto alla convention del ricostruttori in corso a Roma. "Oggi Fi, il centrodestra, può permettersi soluzioni politiche esclusive e di mettere fuori la gente o dovrebbe cercare di mettere dentro tutti per rilanciare l'azione politica?".

Raffaele Fitto ribadisce che "non c'è l'idea di azzerare e cancellare" ma di voler "ripartire dagli errori, mettendo in campo proposte che possano dare una prospettiva". Poi, nel corso di una convention dei Ricostruttori, ribadisce la sua idea di modello di partito: "Abbiamo bisogno di una classe dirigente che sia ancorata con i piedi per terra e abbia un rapporto con territori". Soprattutto, bisogna "invertire il meccanismo, non più nomine dall’alto ma scelta e legittimazione dal basso".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400