Martedì 22 Gennaio 2019 | 20:15

NEWS DALLA SEZIONE

L'iniziativa
Bari, mercato di via Napoli vicino al cimitero: c'è il progetto

Bari, mercato di via Napoli vicino al cimitero: c'è il progetto

 
Per stalking
Picchiata perché russava e minacciata con video osé da pubblicare online: barese fa arrestare l'ex marito

Picchiata perché russava e minacciata con video osé da diffondere: barese fa arrestare ex marito

 
lA POLEMICA
Bari: Piccolo Teatro chiude, blitz con gli attori sul palco

Bari: Piccolo Teatro chiude, blitz con gli attori sul palco

 
Il concorso di idee
Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni

Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni
Sisto (FI): bufala storica

 
Operazione Pandora
Mafia a Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

 
Alle urne
Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

 
Denunciati due fasanesi
Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

 
In scooter sulla Statale 100
Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

 
L'incidente
Bari, traffico in tilt per colpa di un camion: trancia cavi della vecchia Filobus

Bari, traffico in tilt per colpa di un camion: trancia cavi del vecchio Filobus

 
Dopo 6 anni
Bari, restituito agli Antro il patrimonio sequestrato

Bari, restituito agli Antro il patrimonio sequestrato

 
La scoperta
Ruvo, donna trovata morta in casa dal suo compagno: indagano i cc

Ruvo, trovata morta in casa dal suo compagno: indagano i cc

 

Cimitero d'amianto a Bari Si scava in aree adiacenti

BARI - Potrebbe essere molto più vasta di due ettari l’area sequestrata nei giorni scorsi dalla magistratura barese in località Santa Fara dopo la scoperta di rifiuti speciali tombati e amianto frantumato. Il pm che coordina le indagini ha infatti disposto carotaggi nella zona per accertare l’effettiva profondità dello scavo contenente i rifiuti e l’estensione dell’area interessata.
Cimitero d'amianto a Bari Si scava in aree adiacenti
BARI - Potrebbe essere molto più vasta di due ettari l’area sequestrata nei giorni scorsi dalla magistratura barese in località Santa Fara dopo la scoperta di rifiuti speciali tombati e amianto frantumato. Il pm della Procura di Bari che coordina le indagini, Baldo Pisani, ha infatti disposto carotaggi nella zona per accertare l’effettiva profondità dello scavo contenente i rifiuti e l’estensione dell’area interessata.

Gli inquirenti, che hanno delegato gli accertamenti a Corpo Forestale e Vigili del Fuoco, temono che per il tombamento di tonnellate di rifiuti siano stati utilizzati anche i terreni adiacenti a quello scoperto e fino ad una profondità di alcuni metri nel sottosuolo. L’area individuata e sequestrata dalla procura di Bari in località Santa Fara, vicino all’Ipercoop di Santa Caterina, al ripetitore Rai, al centro sportivo Angiulli e ai terreni sui quali sono in fase di costruzione diversi palazzi residenziali.

Stando alle prime verifiche eseguite anche grazie a georadar e scavi di sondaggio, i rifiuti e l’amianto frantumato potrebbero essere stati tombati nella zona non più di dieci anni fa. Al momento nel fascicolo del pm Pisani sono iscritti quattro indagati, i proprietari dei terreni, ma sono in corso accertamenti per capire se fossero a conoscenza della presenza di quei rifiuti tombati, per risalire quindi ad eventuali complici e per identificare gli autori dell’attività di occultamento dei rifiuti pericolosi, che potrebbero aver già causato danni ambientali contaminando le terre circostanti e la falda.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400