Martedì 22 Gennaio 2019 | 03:36

NEWS DALLA SEZIONE

Il concorso di idee
Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni

Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni
Sisto (FI): bufala storica

 
Operazione Pandora
Mafia a Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

 
Alle urne
Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

 
Denunciati due fasanesi
Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

 
In scooter sulla Statale 100
Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

 
L'incidente
Bari, traffico in tilt per colpa di un camion: trancia cavi della vecchia Filobus

Bari, traffico in tilt per colpa di un camion: trancia cavi del vecchio Filobus

 
Dopo 6 anni
Bari, restituito agli Antro il patrimonio sequestrato

Bari, restituito agli Antro il patrimonio sequestrato

 
La scoperta
Ruvo, donna trovata morta in casa dal suo compagno: indagano i cc

Ruvo, trovata morta in casa dal suo compagno: indagano i cc

 
Città che cambia
Via Manzoni, basta auto: rifiorisce la via dello shopping

Via Manzoni, basta auto: rifiorisce la via dello shopping

 
L'incidente
Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

 
Dal 10 al 13 marzo
Splash Festival: a Bari in scena la cultura del bere

Splash Festival: a Bari in scena la cultura del bere

 

Regione Puglia e Asi contro ex amministratori del Comune di Modugno

BARI – Regione Puglia e Consorzio Asi (Area di sviluppo industriale) di Bari hanno chiesto di costituirsi parte civile nel procedimento a carico di 27 persone, tra ex amministratori e funzionari del Comune di Modugno e imprenditori, coinvolti nell’indagine su presunte tangenti in cambio di concessioni edilizie. Le richieste di Regione Puglia e Asi si aggiungono a quella già formulata nella scorsa udienza da parte dell’amministrazione comunale, che ha quantificato in un milione di euro la richiesta di risarcimento danni
Regione Puglia e Asi contro ex amministratori del Comune di Modugno
BARI – Regione Puglia e Consorzio Asi (Area di sviluppo industriale) di Bari hanno chiesto di costituirsi parte civile nel procedimento a carico di 27 persone, tra ex amministratori e funzionari del Comune di Modugno e imprenditori, coinvolti nell’indagine su presunte tangenti in cambio di concessioni edilizie. Le richieste di Regione Puglia e Asi si aggiungono a quella già formulata nella scorsa udienza da parte dell’amministrazione comunale, che ha quantificato in un milione di euro la richiesta di risarcimento danni.

Il gup Rosa Anna Depalo, dinanzi al quale si sta celebrando l’udienza preliminare, ha aggiornato l’udienza al prossimo 5 maggio per sciogliere la riserva sulla costituzione delle parti. In quella data gli imputati potranno chiedere riti alternativi. Hanno già preannunciato l’intenzione di chiedere il giudizio abbreviato l’ingegnere Giovanni Zaccaro e il geometra del Comune di Modugno, Giovanni Longo.

I fatti si riferiscono al periodo compreso tra il 2003 e il 2011 (già dichiarati prescritti i reati commessi fino al 2005). Agli imputati il pm Francesco Bretone contesta, a vario titolo, i reati di associazione per delinquere, concussione, corruzione, falso, peculato, estorsione, truffa, riciclaggio e lottizzazione abusiva. L’inchiesta, il 30 novembre 2012, portò all’arresto di 12 indagati, tra cui gli ex sindaci di Modugno Pino Rana e Mimmo Gatti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400