Venerdì 18 Gennaio 2019 | 01:59

NEWS DALLA SEZIONE

Forse per un litigio
Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

 
In un panificio
Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

 
Per Filippo Capriati
Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

 
Il commento
Modello Emiliano, esame pugliese

Modello Emiliano, esame pugliese

 
Fermato dalla polizia
Bari, droga e armi in casa: arrestato 22enne al quartiere Libertà

Bari, droga e armi in casa: arrestato 22enne al quartiere Libertà

 
Il dibattito
Antico palazzo demolito a Bari, proteste: «Ennesimo scempio»

Antico palazzo demolito a Bari, proteste: «Ennesimo scempio»

 
Ha 44 anni
Bari, M5S sceglie la musicista Elisabetta Pani come candidato sindaco

Bari, M5S sceglie la musicista Elisabetta Pani come candidato sindaco

 
Dopo l'arresto di settembre
Bari, chiuse indagini su Giancaspro, spunta anche l'accusa di estorsione

Bari, chiuse indagini su ex patron Giancaspro, spunta anche l'accusa di estorsione

 
La storia è una bufala
Bari, ristruttura villa e trova 150mln di lire del padre. Bankitalia: «Troppo tardi per il cambio»

Bari, trova 150mln di lire del padre. Bankitalia: «Tardi per il cambio», ma è una fake news

 
Gesto senza motivo
Cassonetti bruciati a Bari, telecamere incastrano una 36enne: ha agito senza motivo

Cassonetti bruciati a Bari, telecamere incastrano una 36enne della provincia

 

Anm Bari: un magistrato ogni 12.400 abitanti

BARI – Nel distretto di Corte d’Appello di Bari c'è "un magistrato ogni quasi 12.400 abitanti, mentre a Napoli uno ogni 5.800". Concetta Potito, presidente della Giunta distrettuale di Bari dell’Associazione nazionale magistrati, denuncia i problemi della giustizia barese e lo fa nell’ambito della 'Giornata per la Giustizia' organizzata in tutti i tribunali d’Italia
Anm Bari: un magistrato ogni 12.400 abitanti
BARI – Nel distretto di Corte d’Appello di Bari c'è "un magistrato ogni quasi 12.400 abitanti, mentre a Napoli uno ogni 5.800". Concetta Potito, presidente della Giunta distrettuale di Bari dell’Associazione nazionale magistrati, denuncia i problemi della giustizia barese e lo fa nell’ambito della 'Giornata per la Giustizia' organizzata in tutti i tribunali d’Italia.

"Noi qui lavoriamo con numeri estremamente ridotti, – dice Potito – con piante organiche risalenti a molti anni fa, quando le richieste e le esigenze di giustizia erano inferiori, e comunque siamo uno dei tribunali più produttivi di Italia". L'iniziativa rappresenta una forma di mobilitazione per "manifestare il disagio di chi opera nella giustizia. Abbiamo scelto – continua – di aprire i nostri tribunali al pubblico, e in particolare agli studenti e non lo sciopero che avrebbe creato disservizi ai cittadini".

Protestano contro la riforma della giustizia e, in particolare, contro la proposta sulla responsabilità civile dei magistrati. A Bari i circa 200 studenti di liceo hanno ascoltato i capi degli uffici giudiziari, dal presidente del Tribunale Vito Savino al procuratore Giuseppe Volpe, oltre a rappresentanti del Csm, avvocati e professori di diritto. "Voi sarete la classe dirigente di domani – dice Volpe – e dovete essere consapevoli della funzione della giustizia, come ripristino dei diritti e dei tessuti sociali lacerati".

E sui problemi della giustizia barese Volpe dice: "Qui a Bari i topi ci stanno dando una mano a liberare spazio negli archivi perchè stanno mangiando i fascicoli", facendo riferimento alla carenza di spazi adeguati. Per l’occasione si è tenuto nell’aula magna del Tribunale di piazza De Nicola uno spettacolo teatrale dal titolo 'Zero a Zero' di e con Daniela Baldassarra sulla violenza di genere, ed è stata allestita una mostra di 28 fotografie sulla quotidianità dei palazzi di giustizia baresi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400