Lunedì 13 Luglio 2020 | 06:42

NEWS DALLA SEZIONE

Sparatoria misteriosa
Molfetta, Far West nel rione Paradiso ma sul posto non c'è traccia di bossoli

Molfetta, Far West nel rione Paradiso ma sul posto non c'è traccia di bossoli

 
Il caso
«Quell’uomo sui monti era Pietro»

«Quell’uomo sui monti era Pietro»: presunto avvistamento di un uomo scomparso nel Barese un anno fa

 
I controlli
Bari, pesce non tracciato e ricci: sequestrati 3 quintali da Guardia costiera

Bari, pesce non tracciato e ricci: sequestrati 3 quintali da Guardia costiera

 
Turismo
Lo spot per promuovere le bellezze della Puglia: Toti e Tata diventano cartoon

Lo spot per promuovere le bellezze della Puglia: Toti e Tata diventano cartoon

 
Minori terribili
Bari, rapina cellulare a giovane e chiede soldi per restituirlo: arrestato 17enne albanese

Bari, rapina cellulare a giovane e chiede soldi per restituirlo: arrestato 17enne albanese

 
La novità
Coronavirus, da Bari nuovo kit diagnostico per intercettare gli asintomatici

Coronavirus, da Bari nuovo kit diagnostico per intercettare gli asintomatici

 
Disagi
Bari, troppi impiegati in telelavoro: code all'Agenzia delle Entrate

Bari, troppi impiegati in telelavoro: code all'Agenzia delle Entrate

 
Turismo
I turisti scelgono l'Italia ma le vacanze sono brevi: tra le mete predilette la Puglia

I turisti scelgono l'Italia ma le vacanze sono brevi: tra le mete predilette la Puglia

 
lavoro
Sanità, il Policlinico Bari stabilizza 41 precari

Sanità, il Policlinico Bari stabilizza 41 precari

 

Il Biancorosso

calcio
Bari, bomber Antenucci: «In testa solo obiettivo promozione»

Bari, bomber Antenucci: «In testa solo obiettivo promozione»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariSparatoria misteriosa
Molfetta, Far West nel rione Paradiso ma sul posto non c'è traccia di bossoli

Molfetta, Far West nel rione Paradiso ma sul posto non c'è traccia di bossoli

 
Foggiatragedia sfiorata
Foggia, carambola tra auto sulla SS 16, cinque feriti

Foggia, carambola tra auto sulla SS 16, cinque feriti

 
Brindisil'arresto
Francavilla Fontana, alla veneranda età di 87enne evade dai domiciliari e finisce ai...domiciliari

Francavilla Fontana, alla veneranda età di 87enne evade dai domiciliari e finisce ai...domiciliari

 
Tarantosbarchi
MIgranti, in 100 arrivano all'hotspot di Taranto: arrestato tunisino irregolare sul territorio

Migranti, in 100 arrivano all'hotspot di Taranto: arrestato tunisino irregolare

 
MateraManutenzione
Matera, la vasca della Villa non più una palude

Matera, la vasca della Villa non più una palude

 
PotenzaCentro storico
Potenza, tavoli e locali all’aperto . La piazza rivive causa Covid

Potenza, tavoli e locali all’aperto. La piazza rivive dopo il Covid

 
Lecceil caso in salento
Otranto, «È un lupo oppure un cane inselvatichico?. Di certo è aggressivo e va preso quanto prima»

«È un lupo o un cane inselvatichito? Di certo è aggressivo e va preso quanto prima»: parla l'esperto

 
BatAmbiente
Barletta, «Illegalità diffusa sul fiume Ofanto»

Barletta, «Illegalità diffusa sul fiume Ofanto»

 

i più letti

In elicottero per portare foraggio alle pecore bloccate dalla neve

GRAVINA (BARI) – In località Iazzo del Finocchio e Iazzo del Purgatorio, nel territorio di Gravina (Bari), all’interno del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, sono in corso, con l’intervento di un elicottero del Corpo Forestale dello Stato, le operazioni di salvataggio di oltre 400 ovini che rischiano di morire per l’esaurimento di scorte alimentari a causa delle abbondanti nevicate
In elicottero per portare foraggio alle pecore bloccate dalla neve
GRAVINA (BARI) – In località Iazzo del Finocchio e Iazzo del Purgatorio, nel territorio di Gravina (Bari), all’interno del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, sono in corso, con l’intervento di un elicottero del Corpo Forestale dello Stato, le operazioni di salvataggio di oltre 400 ovini che rischiano di morire per l’esaurimento di scorte alimentari a causa delle abbondanti nevicate che hanno interessate la zona. La richiesta di intervento è giunta alla Centrale Operativa Regionale del Cfs, da parte della Regione Puglia, Servizio di Protezione Civile.

L’intervento dell’elicottero è indispensabile al fine di fornire il foraggio ai capi di bestiame che ormai versano in situazioni gravissime per l'esaurimento di foraggio. Le nevicate dei giorni scorsi hanno reso impraticabili le strade di collegamento con le località interessate. L’equipaggio dell’elicottero, proveniente da Pescara, ha raggiunto prima questa area, in Località Muntursi, in agro di Gioia del Colle (Bari), dove si è approvvigionato di foraggio e successivamente, con l’ausilio di particolari reti, trasporterà il fieno per circa 35 km, sino a giungere in località Iazzo del Finocchio e località Purgatorio.

L’elicottero che sta intervenendo è il modello AB 412, velivolo molto versatile, utilizzabile anche per operazioni di intervento sanitario e di antincendio. Saranno necessari numerosi viaggi da parte del mezzo per garantire l’adeguato quantitativo di foraggio agli animali. Nelle zone d’intervento sono presenti gli uomini del Cfs di Gioia del Colle, di Martina Franca e Castellaneta, oltre ad una pattuglia del Comando Stazione di Gravina in Puglia che costantemente presiede la zona colpita dalla criticità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie