Sabato 25 Maggio 2019 | 07:47

NEWS DALLA SEZIONE

Verso il voto
Comunali, Decaro: «La nostra è una storia straordinaria: Bari è più moderna e europea»

Comunali, Decaro: «La nostra è una storia straordinaria: Bari è più moderna e europea»

 
Verso il voto
Comunali Bari, Melini: «Più bel regalo? Donarmi alla città»

Comunali Bari, Melini: «Più bel regalo? Donarmi alla città»

 
Verso il voto
Comunali, Pani (M5s): «Voglio amministrare Bari ripartendo dai cittadini»

Comunali, Pani (M5s): «Voglio amministrare Bari ripartendo dai cittadini»

 
A San Girolamo
Bari, l'arrivo della Vlora raccontato con una scultura in alfabeto morse

Bari, l'arrivo della Vlora raccontato con una scultura in alfabeto morse

 
Dopo il comizio
Bari, il pm: «Striscioni contro Salvini? No offese, ma critica politica»

Bari, «Striscioni contro Salvini? Non sono offese»: così il pm boccia il sequestro

 
Nel quartiere Libertà
Bari, a 15 e 16 anni assaltano un market con coltello: arrestati

Bari, a 15 e 16 anni assaltano un market con coltello: arrestati

 
Nel barese
Castellana, trasporta studenti in pulmino abusivamente: sanzionato

Castellana, trasporta studenti in pulmino abusivamente: sanzionato

 
Guerra fra clan
Mafia, donna ferita per errore: condannato a 6 anni il boss Conte

Mafia, donna ferita per errore: condannato a 6 anni il boss Conte

 
L’inchiesta
Elezioni a Bari, focus sul Municipio 5 un: porto di desideri

Elezioni a Bari, focus sul Municipio 5 un: porto di desideri

 
I fatti nel 2013
Bari, morì per emorragia dopo intervento al cuore: assolto cardiologo

Bari, morì per emorragia dopo intervento al cuore: assolto cardiologo

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Speciale Elezioni 2019Verso il voto
Comunali, Decaro: «La nostra è una storia straordinaria: Bari è più moderna e europea»

Comunali, Decaro: «La nostra è una storia straordinaria: Bari è più moderna e europea»

 
PotenzaAuto e motori
Melgi, record in Fca: è stata prodotta la 500millesima Fiat 500 X

Melfi, record in Fca: è stata prodotta la 500millesima Fiat 500 X

 
TarantoA Grottaglie
Non si ferma all'alt e investe un poliziotto: arrestato 46enne

Non si ferma all'alt e investe un poliziotto: arrestato 46enne

 
LecceL'episodio domenica scorsa
Lecce, assalto a gazebo Lega: denunciati 5 uomini e 2 donne di area anarchica

Lecce, assalto a gazebo Lega: denunciati 5 uomini e 2 donne di area anarchica

 
BatNella Bat
Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

 
BrindisiLa segnalazione
Brindisi: cous-cous a mensa, i genitori protestano

Brindisi: cous-cous a mensa, i genitori protestano

 
MateraSanità
Ospedale Tinchi, il nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

Ospedale Tinchi, nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

 

i più letti

Incidenti stradali In Puglia meno morti

BARI - Una lieve ma apprezzabile diminuzione del numero degli incidenti stradali, con un più marcato calo anche nel numero dei morti. È quanto emerge dai dati dell’Agenzia regionale per la mobilità, che ha raccolto le segnalazioni delle forze dell’ordine e della polizia municipale: il 2014 ha dunque confermato il trend positivo degli ultimi anni.Dai dati, che al momento rappresentano ancora una stima, emerge infatti che nel 2014 si sono verificati in Puglia 10.146 incidenti stradali con lesioni a persone, che hanno causato 221 morti (entro il trentesimo giorno dal sinistro) e 17.449 feriti.
Incidenti stradali In Puglia meno morti
BARI - Una lieve ma apprezzabile diminuzione del numero degli incidenti stradali, con un più marcato calo anche nel numero dei morti. È quanto emerge dai dati dell’Agenzia regionale per la mobilità, che ha raccolto le segnalazioni delle forze dell’ordine e della polizia municipale: il 2014 ha dunque confermato il trend positivo degli ultimi anni.

Dai dati, che al momento rappresentano ancora una stima, emerge infatti che nel 2014 si sono verificati in Puglia 10.146 incidenti stradali con lesioni a persone, che hanno causato 221 morti (entro il trentesimo giorno dal sinistro) e 17.449 feriti.

Se questi numeri saranno confermati, si otterrà una diminuzione sia del numero degli incidenti sia dei morti registrati rispetto al 2013: al momento gli incidenti con lesioni a persone risultano in calo dello 0,4%, il numero dei morti dell’1,3%, mentre aumenta (1,9%)il numero dei feriti. Anche nel 2013, del resto, l’incidentalità stradale a rispetto all’anno precedente era diminuita a livello nazionale, del 9,2% gli incidenti, con un calo del 9,8% dei morti, mentre sulle strade pugliesi si è registrata una diminuzione rispettivamente dello 0,9% e del 16,1%.

Sulle strade pugliesi si registra il 6,5% degli incidenti stradali rilevati a livello nazionale, un dato molto basso - secondo la Regione - se confrontato con regioni che hanno la stessa estensione di strade. L’80% dell’incidentalità stradale in Italia è localizzata in nove regioni: la Puglia si colloca all’ottavo posto dopo Lombardia, Lazio, Emilia Romagna, Toscana, Veneto, Piemonte e Sicilia.

Rispetto al 2012, tuttavia, la Puglia fa può vantare una riduzione del 15,6% nel numero di morti sulle strade. Nel 2013 in Puglia sono stati quasi 18mila i conducenti coinvolti in incidenti, di cui il 75% è di sesso maschile. Anche nel 2014 i principali gli incidenti stradali hanno interessato soprattutto conducenti con un’età compresa tra i 30 ed i 65 anni, che utilizzano il veicolo sia per spostamenti di lavoro che per i quotidiani spostamenti di routine. Per quanto riguarda le cause, quella principale si conferma il fattore umano: distrazione, eccesso di velocità e mancato rispetto del codice della strada.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400