Mercoledì 16 Gennaio 2019 | 13:20

NEWS DALLA SEZIONE

Forse per un litigio
Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

 
In un panificio
Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

 
Per Filippo Capriati
Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

 
Il commento
Modello Emiliano, esame pugliese

Modello Emiliano, esame pugliese

 
Fermato dalla polizia
Bari, droga e armi in casa: arrestato 22enne al quartiere Libertà

Bari, droga e armi in casa: arrestato 22enne al quartiere Libertà

 
Il dibattito
Antico palazzo demolito a Bari, proteste: «Ennesimo scempio»

Antico palazzo demolito a Bari, proteste: «Ennesimo scempio»

 
Ha 44 anni
Bari, M5S sceglie la musicista Elisabetta Pani come candidato sindaco

Bari, M5S sceglie la musicista Elisabetta Pani come candidato sindaco

 
Dopo l'arresto di settembre
Bari, chiuse indagini su Giancaspro, spunta anche l'accusa di estorsione

Bari, chiuse indagini su ex patron Giancaspro, spunta anche l'accusa di estorsione

 
La storia è una bufala
Bari, ristruttura villa e trova 150mln di lire del padre. Bankitalia: «Troppo tardi per il cambio»

Bari, trova 150mln di lire del padre. Bankitalia: «Tardi per il cambio», ma è una fake news

 
Gesto senza motivo
Cassonetti bruciati a Bari, telecamere incastrano una 36enne: ha agito senza motivo

Cassonetti bruciati a Bari, telecamere incastrano una 36enne della provincia

 

Polignano, un torneo per la piccola Gioana

POLIGNANO A MARE - Continua, a Polignano a Mare, la gara di solidarietà in favore per aiutare Gioana, la bimba di 17 mesi che ha riportato una lesione importante al midollo spinale, a seguito di un grave incidente stradale sulla provinciale Polignano – Castellana Grotte. Al momento la piccola è ricoverata all’ospedale “Bambin Gesù” di Roma, assistita dalla sua famiglia che ha lanciato un appello sul web
Polignano, un torneo per la piccola Gioana
POLIGNANO A MARE - Continua, a Polignano a Mare, la gara di solidarietà in favore per aiutare Gioana, la bimba di 17 mesi che ha riportato una lesione importante al midollo spinale, a seguito di un grave incidente stradale sulla provinciale Polignano – Castellana Grotte. Al momento la piccola è ricoverata all’ospedale “Bambin Gesù” di Roma, assistita dalla sua famiglia che ha lanciato un appello sul web, attraverso la pagina facebook “Insieme per Gioana”, gestita direttamente dagli amici dei genitori.

Questa sera (29 dicembre), a partire dalle 19.30, nel campo sportivo comunale “Madonna d’Altomare”, si terrà un torneo di calcio di beneficenza promosso dal settore sport dell’Asd “Giovanni Paolo II”, presieduta da Giuseppe Nardulli.“Negli ultimi anni purtroppo – spiega Nardulli – il calcio ha perso molti dei valori che lo sport dovrebbe simboleggiare, per fare spazio a violenza, odio e razzismo. Per questo abbiamo voluto lanciare un nuovo appello per esaltare il significato dello sport come portatore di buon senso e civiltà, promuovendo un’iniziativa a scopo benefico utile a sostenere la famiglia di Gioana”.

Al torneo parteciperanno sei squadre: la Asd. Giovanni Paolo II, Asd JPII, Ads Citta del Gelato Avpa, Ads Volare, Ads Al Casale Bitritto, Soccer Giò. L’incasso sarà interamente devoluto in beneficenza. La serata sarà anche accompagnata da una sorpresa. Le sei squadre hanno deciso di aiutare economicamente la famiglia per affrontare al meglio tutto ciò che sarà necessario. Durante la serata sarà disponibile un tavolino dove si potranno effettuare contributi volontari.In queste settimane si susseguono i progetti e le iniziative che stanno coinvolgendo l’intera comunità locale, colpita dalla storia della piccola concittadina.
Chi vuole contribuire direttamente può farlo effettuando un bonifico con la causale “Insieme per Gioana”, IT53R 05424 41620 000001023904 BIC: BPBAIT3B. [Patrizia Grande]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400