Mercoledì 16 Gennaio 2019 | 07:42

NEWS DALLA SEZIONE

Forse per un litigio
Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

 
In un panificio
Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

 
Per Filippo Capriati
Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

 
Il commento
Modello Emiliano, esame pugliese

Modello Emiliano, esame pugliese

 
Fermato dalla polizia
Bari, droga e armi in casa: arrestato 22enne al quartiere Libertà

Bari, droga e armi in casa: arrestato 22enne al quartiere Libertà

 
Il dibattito
Antico palazzo demolito a Bari, proteste: «Ennesimo scempio»

Antico palazzo demolito a Bari, proteste: «Ennesimo scempio»

 
Ha 44 anni
Bari, M5S sceglie la musicista Elisabetta Pani come candidato sindaco

Bari, M5S sceglie la musicista Elisabetta Pani come candidato sindaco

 
Dopo l'arresto di settembre
Bari, chiuse indagini su Giancaspro, spunta anche l'accusa di estorsione

Bari, chiuse indagini su ex patron Giancaspro, spunta anche l'accusa di estorsione

 
La storia è una bufala
Bari, ristruttura villa e trova 150mln di lire del padre. Bankitalia: «Troppo tardi per il cambio»

Bari, trova 150mln di lire del padre. Bankitalia: «Tardi per il cambio», ma è una fake news

 
Gesto senza motivo
Cassonetti bruciati a Bari, telecamere incastrano una 36enne: ha agito senza motivo

Cassonetti bruciati a Bari, telecamere incastrano una 36enne della provincia

 

«Da Cipe 391 mln per Nodo ferroviario»

BARI – Il Cipe approverà nella riunione del 29 dicembre prossimo il finanziamento del progetto del Nodo ferroviario di Bari. Per l’opera saranno stanziati 391 milioni di euro. Lo afferma in una nota il Comune di Bari.
Soddisfatto il sindaco del capoluogo pugliese, Antonio Decaro, che lunedì scorso, insieme al presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, aveva lanciato un appello al Governo affinchè il finanziamento dell’opera fosse inserito nella programmazione Cipe.
«Da Cipe 391 mln per Nodo ferroviario»
BARI – Il Cipe approverà nella riunione del 29 dicembre prossimo il finanziamento del progetto del Nodo ferroviario di Bari. Per l’opera saranno stanziati 391 milioni di euro. Lo afferma in una nota il Comune di Bari.
Soddisfatto il sindaco del capoluogo pugliese, Antonio Decaro, che lunedì scorso, insieme al presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, aveva lanciato un appello al Governo affinchè il finanziamento dell’opera fosse inserito nella programmazione Cipe.

"Sono contento – dice Decaro – che si sia data immediata esecutività alla nostra richiesta. Spero che nell’appuntamento del 29 sia confermato il finanziamento del riassetto del nodo ferroviario che cambierà il volto urbanistico e la mobilità della nostra città. Questa è la prova tangibile che il dialogo positivo e costruttivo della città di Bari con il Governo centrale sta producendo risultati importanti per lo sviluppo del nostro territorio. Nel primi mesi del nuovo anno sarà possibile partire con i bandi per gli appalti della grande opera".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400