Mercoledì 26 Settembre 2018 | 13:30

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Molfetta

Cani e gatti
pennuti e roditori alla festa
di Sant'Antonio Abate

animali domestici

MOLFETTA - All’appuntamento ci saranno tutti, ma proprio tutti. Fido, Fuffi, il pappagallino e pure il pesciolino rosso, tutti insieme per fare festa. Domenica 17 gennaio prossimo, alle 19.30, appuntamento sul piazzale antistante la Basilica della Madonna dei Martiri per partecipare alla benedizione più singolare dell’anno in cui pennuti, quadrupedi e roditori possono festeggiare insieme ai loro padroni. Torna anche quest’anno, in occasione della Festa di Sant’Antonio Abate, la benedizione degli animali domestici e da cortile, organizzata dalla Pro Loco.

L’iniziativa ha origini antichissime. Secondo la leggenda nella notte tra il 16 e il 17 gennaio, gli animali riferivano al santo, patrono degli animali domestici, il trattamento ricevuto dai loro padroni. Per decenni, il 17 gennaio, i molfettesi hanno portato cavalli, muli, asinelli, cani, gatti, pecore per partecipare, in piazza Margherita di Savoia (piazza Cappuccini), alla cerimonia della “benedizione degli animali” impartita dai frati francescani. Poi la festa si è persa, dopo essere stata ripresa, per un breve periodo, alla fine degli anni ‘90. Ed è arrivata la Pro Loco a rispolverare una tradizione chiassosa ma sicuramente singolare legata al folclore locale ma anche alla religiosità popolare.

La benedizione degli animali sarà preceduta dalla celebrazione della Santa Messa a cui potranno assistere anche gli amici a quatto zampe, quelli in gabbietta, quelli in vasca. Tutti insieme, tutti uguali. La serata sarà allietata dalle bassa musica “Città di Molfetta” diretta da Aldo Gargano. L’iniziativa si avvale del patrocinio dell’amministrazione comunale. [l.d’a.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bidoni pieni e sporcizia, perché a Bari nessuno pulisce?

Bidoni pieni e sporcizia, perché a Bari nessuno pulisce?

 
Bari, auto contro un muro in via Napoli: muore 26enne

Bari, auto contro muro si ribalta
in via Napoli: muore un 26enne

 
Agguati a Bari, la richiesta di Decaro al Prefetto: «Situazione non tollerabile»

Agguati a Bari, la richiesta di Decaro al Prefetto: «Situazione non tollerabile»

 
Nel foyer del Petruzzelli il tavolo del vertice bilaterale tra la Puglia e Mosca

Bari-Mosca, è idillio: pronto il gemellaggio

 
Emiliano: «A Bari il fascismo non passerà», stasera il corteo

Emiliano: «A Bari il fascismo non passerà»

 
Periferie animate, i registi under 35 insegnano l'inclusione

Periferie animate, i registi under 35 insegnano l'inclusione

 
Palo, a fuoco autorimessasotto sequestro

Palo, a fuoco autorimessa
sotto sequestro

 
Bari, aggressione a corteo anti Salvini, la Cgil: «Domani tutti in piazza»

Bari, aggressione a corteo anti Salvini «Tutti in piazza». Legali Casapound: nessun assalto

 

GDM.TV

Buon compleanno Gazzetta del Mezzogiorno: gli auguri dalla Basilicata

130 anni Gazzetta Del Mezzogiorno: l'evento a Potenza

 
Arresti a Foggia e Bari per furti mezzi agricoli: l'operazione

Arresti a Foggia e Bari per furti mezzi agricoli: l'operazione

 
Bari, il coro dei 10mila che cantano: «Bari grande amore»

Stadio San Nicola, il coro dei 10mila canta: «Bari grande amore»

 
Bari, viale Traiano: è cominciata la demolizione del ponte

Viale Traiano a Bari: al via la demolizione del ponte

 
La Sancataldese in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

La Sancataldese (illusa) in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

 
Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 

PHOTONEWS