Sabato 16 Febbraio 2019 | 12:36

NEWS DALLA SEZIONE

Running heart
Bari, occhio al traffico e ai divieti: domenica c'è la Corsa del cuore

Bari, occhio al traffico e ai divieti: domenica c'è la corsa del cuore

 
L'anniversario
Bari, 20 anni dalla morte Tatarella: un libro per ricordarlo

Bari, ricordato Tatarella a 20 anni dalla morte

 
Con il sindaco
Putignano, Gabrielli sigla accordo per la nascita di un nuovo commissariato di polizia

Putignano, Gabrielli sigla accordo per la nascita di un nuovo commissariato di polizia

 
A poggioreale (Na)
Viola i domiciliari, Tommy Parisi torna in carcere

Viola i domiciliari, Tommy Parisi torna in carcere

 
Sanità
Castellana Grotte, Emiliano inaugura il reparto di Oncologia al De Bellis

Castellana Grotte, Emiliano inaugura il reparto di Oncologia al De Bellis

 
Parla Gabrielli
Prefettura Bari, Gabrielli: «Terrorismo minaccia liquida, tenere alta la guardia»

Prefetto Bari: «Terrorismo minaccia liquida, tenere alta la guardia»

 
Nel Barese
Bancarotta fraudolenta per 1,3mln di euro: GdF sequestra capannone a Gioia del Colle, 4 denunce

Bancarotta per 1,3mln di euro: GdF sequestra capannone a Gioia del Colle, 4 denunce

 
Sanità
Asl Bari verso il licenziamento di 25 medici: «Stop ai pensionati negli ambulatori»

Asl Bari verso il licenziamento di 25 medici: «Stop pensionati in ambulatori»

 
Il provvedimento
Altamura, vietato sparare coriandoli dopo il «Sì»

Altamura, vietato sparare coriandoli dopo il «Sì»

 
Scoperto dai cc
Monopoli, a 18 anni spaccia droga nella movida, 8 mesi di carcere

Monopoli, a 18 anni spaccia droga nella movida, 8 mesi di carcere

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceSono ai domiciliari
Cutrofiano, ladri «visitano» capannone pignorato: presi dai Cc

Cutrofiano, ladri «visitano» capannone pignorato: presi dai Cc

 
BrindisiAi domiciliari
Cocaina e 1700 euro in tasca: un arresto a San Donaci

Cocaina e 1700 euro in tasca: un arresto a San Donaci

 
TarantoIn via Temenide
Taranto, pesta convivente 22enne per gelosia: in cella un 28enne

Taranto, pesta convivente 22enne per gelosia: in cella un 28enne

 
MateraComune
Da Matera all'Aeroporto con bus navetta: siglato accordo

Da Matera all'Aeroporto di Bari con bus navetta: siglato accordo

 
PotenzaDal gip di Potenza
Lavello, donna di mezza età in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

Lavello, donna 40enne in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

 
BariRunning heart
Bari, occhio al traffico e ai divieti: domenica c'è la Corsa del cuore

Bari, occhio al traffico e ai divieti: domenica c'è la corsa del cuore

 
BatIl caso
«Ti amo Luigi», a Trani imbrattata la Cattedrale. Il sindaco: fidanzata idiota

«Ti amo Luigi», a Trani imbrattata la Cattedrale. Il sindaco: fidanzata idiota

 
FoggiaSfiducia al sindaco
San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

 

«L'Albero di Trasmissione» film d'esordio di Bellomo ai festival di Firenze e Milano

BARI - «L'Albero di Trasmissione», film d'esordio del poliedrico artista, curatore e filmmaker, Fabrizio Bellomo, è un insolito e avvincente ritratto di famiglia, tutto al maschile, che ottiene sin da subito l'attenzione di due storici festival di Cinema documentario e sperimentale. Lo vedremo il 4 dicembre in anteprima mondiale al 55° Festival dei Popoli di Firenze, e il 6 Dicembre al Filmmaker International Film Festival di Milano
«L'Albero di Trasmissione» film d'esordio di Bellomo ai festival di Firenze e Milano
BARI - L'Albero di Trasmissione - Film d'esordio del poliedrico artista, curatore e filmmaker, Fabrizio Bellomo, è un insolito e avvincente ritratto di famiglia, tutto al maschile, che ottiene sin da subito l'attenzione di due storici festival di Cinema documentario e sperimentale. Lo vedremo il 4 dicembre in anteprima mondiale al 55° Festival dei Popoli di Firenze, e il 6 Dicembre al Filmmaker International Film Festival di Milano.

È il racconto di tre generazioni intrecciate l'una all'altra, la cui genialità tecnico-meccanica, decisamente fuori dal comune, diventa l'albero genealogico di famiglia: il nonno Rocco e la sua geniale macchina d'avanguardia, costruita trent'anni addietro, pezzo per pezzo, ecologica; il figlio Simone, e il suo cantiere pieno zeppo di oggetti di riciclo che lui trasforma in una sorta di museo d'arte, grezzo ma attraente; e il nipotino Nicola, un maestro dello smartphone con cui gioca, fotografa, videoriprende, e che ascolta le competenze di famiglia solo per imparare a riparare la sua bici.

L'Albero di Trasmissione è un ritratto che parte dalla geniale e inconsueta famiglia Ciliberti, per offrire uno spaccato sulle più emblematiche trasformazioni culturali tra generazione e generazione.
Sullo sfondo del film c'è il quartiere peninsulare di San Cataldo, a Bari, luogo che ha subito nei decenni una pesante stratificazione edilizia, stratificazione che ricorda gli scarti generazionali della famiglia.

Una genialità ingenua e di periferia, destinata a rimanere nell'ombra, ma che Bellomo ha saputo e voluto raccontare dedicando al Film un lungo periodo di riprese e un altrettanto lungo periodo di montaggio, avvalendosi della collaborazione al montaggio di Guglielmo Trupia. Un'opera prima di grande qualità, prodotta da Amarelarte con l'importante sostegno di Apulia Film Commission e FujiFilm Italia.

fb: https://www.facebook.com/lalberoditrasmissione
 
web page: http://alberoditrasmissione.tumblr.com/

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400