Domenica 20 Gennaio 2019 | 21:54

NEWS DALLA SEZIONE

La scoperta
Ruvo, donna trovata morta in casa dal suo compagno: indagano i cc

Ruvo, trovata morta in casa dal suo compagno: indagano i cc

 
Città che cambia
Via Manzoni, basta auto: rifiorisce la via dello shopping

Via Manzoni, basta auto: rifiorisce la via dello shopping

 
L'incidente
Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

 
Dal 10 al 13 marzo
Splash Festival: a Bari in scena la cultura del bere

Splash Festival: a Bari in scena la cultura del bere

 
Nel barese
Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

 
A Bari
Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

 
A Bari
Rubano occhiali da centro commerciale: 3 arresti

Rubano occhiali da centro commerciale: 3 arresti

 
Violenza in città
Bari, migrante scaraventato giù dalla bici per divertimento: «è razzismo»

Bari, migrante buttato giù dalla bici, presi gli aggressori: «Non era razzismo»

 
Sentenze tributarie pilotate
Sentenze tributarie pilotate: chieste 11 condanne a Bari

Bari, al processo «Gibbanza» pioggia di prescrizioni: chieste 11 condanne

 
Morirono 10 persone
Fabbrica fuochi esplose a Modugno: socio superstite patteggia pena

Fabbrica fuochi esplose a Modugno: socio superstite patteggia pena

 

Rapina anziana disabile le strappa le fedi con i denti

MOLFETTA - Un sorvegliato speciale di 24 anni, in pieno giorno, è entrato nell’abitazione di una pensionata 64enne invalida, che vive a Molfetta, in provincia di Bari, su una sedia a rotelle e l’ha scaraventata a terra strappandole dalle dita con i denti le fedi nuziali, di cui una appartenuta al marito
Rapina anziana disabile le strappa le fedi con i denti
MOLFETTA - Un sorvegliato speciale di 24 anni, in pieno giorno, è entrato nell’abitazione di una pensionata 64enne invalida, che vive a Molfetta, in provincia di Bari, su una sedia a rotelle e l’ha scaraventata a terra strappandole dalle dita con i denti le fedi nuziali, di cui una appartenuta al marito. Alcuni vicini allertati dalle urla della donna hanno chiamato il 112 ed immediatamente i carabinieri sono accorsi sul posto.

Sulla base delle indicazioni fornite dalla vittima, ancora sotto shock, hanno subito capito che si trattava di una vecchia conoscenza delle forze dell’ordine. Quindi hanno battuto a tappeto i negozi 'Compro oro' della zona, accertando che l’incauto rapinatore aveva già venduto le fedi, facendosi regolarmente registrare con tanto di carta d’identità.
Rintracciato poco dopo, sono scattate le manette nei confronti del giovane, che ora è in attesa dell’udienza di convalida. La donna ha riportato lievi ferite giudicate guaribili dai sanitari in 5 giorni. I carabinieri stanno ora ricostruendo una serie di rapine analoghe avvenute nell’ultimo periodo per verificare se siano opera della stessa persona.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400