Giovedì 17 Gennaio 2019 | 11:30

NEWS DALLA SEZIONE

Forse per un litigio
Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

 
In un panificio
Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

 
Per Filippo Capriati
Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

 
Il commento
Modello Emiliano, esame pugliese

Modello Emiliano, esame pugliese

 
Fermato dalla polizia
Bari, droga e armi in casa: arrestato 22enne al quartiere Libertà

Bari, droga e armi in casa: arrestato 22enne al quartiere Libertà

 
Il dibattito
Antico palazzo demolito a Bari, proteste: «Ennesimo scempio»

Antico palazzo demolito a Bari, proteste: «Ennesimo scempio»

 
Ha 44 anni
Bari, M5S sceglie la musicista Elisabetta Pani come candidato sindaco

Bari, M5S sceglie la musicista Elisabetta Pani come candidato sindaco

 
Dopo l'arresto di settembre
Bari, chiuse indagini su Giancaspro, spunta anche l'accusa di estorsione

Bari, chiuse indagini su ex patron Giancaspro, spunta anche l'accusa di estorsione

 
La storia è una bufala
Bari, ristruttura villa e trova 150mln di lire del padre. Bankitalia: «Troppo tardi per il cambio»

Bari, trova 150mln di lire del padre. Bankitalia: «Tardi per il cambio», ma è una fake news

 
Gesto senza motivo
Cassonetti bruciati a Bari, telecamere incastrano una 36enne: ha agito senza motivo

Cassonetti bruciati a Bari, telecamere incastrano una 36enne della provincia

 

Morirono per crollo di palazzina a Conversano «Fu un incidente»

BARI - Fu un incidente a causare l’esplosione e il crollo di una palazzina nel centro di Conversano, il 7 giugno 2012, e la morte di Bernardino Vitto, di 32 anni, di sua moglie, Welmoed Yvonne Schotanus, di 30, e del figlio Gianni Angelo, di 18 mesi. Il pm di Bari Bruna Manganelli ha chiesto l'archiviazione del fascicolo per omicidio colposo e crollo colposo (nella foto la palazzina crollata)
Morirono per crollo di palazzina a Conversano «Fu un incidente»
BARI - Fu un incidente a causare l’esplosione e il crollo di una palazzina nel centro di Conversano, il 7 giugno 2012, e la morte di Bernardino Vitto, di 32 anni, di sua moglie, Welmoed Yvonne Schotanus, di 30, e del figlio Gianni Angelo, di 18 mesi. Il pm di Bari Bruna Manganelli ha chiesto l'archiviazione del fascicolo per omicidio colposo e crollo colposo.

La famiglia vittima, italo-olandese, era in Puglia per trascorrere le vacanze. Lo scoppio sarebbe stato causato da una fuga di gas e, stando agli accertamenti disposti dalla Procura, le stesse vittime potrebbero aver dimenticato aperta una manopola della cucina causandone la fuoriuscita e la successiva deflagrazione. Accertamenti irripetibili sulle bombole e sull'impianto che fornisce metano hanno consentito di escludere ogni altra ipotesi. L'ipotesi alla base della richiesta di archiviazione è che la coppia avesse messo a scaldare il latte per il bimbo dimenticando poi i fornelli accessi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400