Giovedì 24 Gennaio 2019 | 03:30

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Lungomare San Girolamo, Melini: «Resta una brutta incompiuta»

Lungomare San Girolamo, Melini: «Resta una brutta incompiuta»

 
Il meeting
Congresso Cgil, Camusso incontra lavoratori Gazzetta del Mezzogiorno

Congresso Cgil, Camusso incontra lavoratori Gazzetta del Mezzogiorno

 
Sentenze tributarie pilotate
Bari, caso «Gibbanza» Cassazione annulla 2 condanne

Bari, caso «Gibbanza» Cassazione annulla 2 condanne

 
La denuncia
Rissa dopo riunione mercato Bari, presidente Fiva: «Mi hanno spinto»

Rissa dopo riunione mercato Bari, presidente Fiva: «Mi hanno spinto»

 
L'iniziativa
Bari, mercato di via Napoli vicino al cimitero: c'è il progetto

Bari, mercato di via Napoli vicino al cimitero: c'è il progetto

 
Per stalking
Picchiata perché russava e minacciata con video osé da pubblicare online: barese fa arrestare l'ex marito

Picchiata perché russava e minacciata con video osé da diffondere: barese fa arrestare ex marito

 
Il concorso di idee
Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni

Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni
Sisto (FI): bufala storica

 
Operazione Pandora
Mafia a Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

 
Alle urne
Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

 
Denunciati due fasanesi
Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

 
In scooter sulla Statale 100
Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

 

Pane, insetti e ruggine chiuso un panificio a Bari Riforniva le mense

BARI - I carabinieri del Nas, in collaborazione col servizio Igiene dell’Asl, hanno chiuso un panificio del rione Carbonara che riforniva mense universitarie, militari e ospedaliere (tra cui il Policlinico,a ma non i degenti), dopo il rinvenimento di un insetto in una confezione di pane a fette. L'episodio è avvenuto lo scorso 30 settembre. Nello stabilimento, che produce circa 30mila panini al giorno, il Nas ha trovato "un quadro igienico-sanitario davvero precario" tra cui la presenza sul soffitto di un canale fognario grondante liquidi che si riversavano su teglie per focacce arrugginite
Pane, insetti e ruggine chiuso un panificio a Bari Riforniva le mense
BARI – I carabinieri del Nas, in collaborazione col servizio Igiene dell’Asl, hanno chiuso un panificio del rione Carbonara che riforniva mense universitarie, militari e ospedaliere (tra cui il Policlinico, ma non i degenti), dopo il rinvenimento di un insetto in una confezione di pane a fette. L'episodio è avvenuto lo scorso 30 settembre.

Nello stabilimento, che produce circa 30mila panini al giorno, il Nas ha trovato "un quadro igienico-sanitario davvero precario" riferiscono gli investigatori tra cui la presenza sul soffitto di un canale fognario grondante liquidi che si riversavano su teglie per focacce arrugginite. Nei locali c'erano vecchie attrezzature e macchinari per la preparazione e cottura del pane insudiciati; porte e finestre prive di sistemi contro l’intrusione di insetti alati; pareti umide, scrostate e annerite da muffe.

Nel vano adibito a deposito alimenti, inoltre, i militari hanno rinvenuto sacchi di farina in promiscuità con materiali vari tra cui pezzi di motocicletta. Vani attigui al laboratorio adibiti a deposito di olio, farine e semilavorati, privi di corrente elettrica. Oltre al precario stato di igiene, il Nas ha accertato una variazione planimetrica dello stabilimento non autorizzata dall’autorità amministrativa.

Il Nas ha contestato violazioni amministrative per un valore di circa 10 mila euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400