Sabato 19 Gennaio 2019 | 07:03

NEWS DALLA SEZIONE

Violenza in città
Bari, migrante scaraventato giù dalla bici per divertimento: «è razzismo»

Bari, migrante scaraventato giù dalla bici per divertimento: «è razzismo»

 
Sentenze tributarie pilotate
Sentenze tributarie pilotate: chieste 11 condanne a Bari

Bari, al processo «Gibbanza» pioggia di prescrizioni: chieste 11 condanne

 
Morirono 10 persone
Fabbrica fuochi esplose a Modugno: socio superstite patteggia pena

Fabbrica fuochi esplose a Modugno: socio superstite patteggia pena

 
L'aggressione
Bari, beccato senza biglietto sul treno delle Sud Est: aggredisce capotreno

Bari, beccato senza biglietto sul treno delle Sud Est: aggredisce capotreno

 
L'evento
Bari, in arrivo in Fiera 860 delegati e 1.500 ospiti per il congresso nazionale Cgil

Bari, in arrivo in Fiera 860 delegati e 1.500 ospiti per il congresso nazionale Cgil

 
Forse per un litigio
Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

 
In un panificio
Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

 
Per Filippo Capriati
Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

 
Il commento
Modello Emiliano, esame pugliese

Modello Emiliano, esame pugliese

 

Bari, incendia un'auto arrestato un 51 enne

BARI - Un uomo di 51 anni è stato sorpreso dai carabinieri a Bari mentre era intento a dar fuoco ad un’automobile parcheggiata nelle immediate vicinanze di una palazzina nel quartiere Japigia. I carabinieri lo hanno arrestato in flagranza di reato. Da qualche tempo l’Arma sta portando avanti indagini per acciuffare i responsabili di numerosi incendi di auto che si sono verificati in città dall’inizio dell’anno
Bari, incendia un'auto arrestato un 51 enne
BARI - Un uomo di 51 anni è stato sorpreso dai carabinieri a Bari mentre era intento a dar fuoco ad un’automobile parcheggiata nelle immediate vicinanze di una palazzina nel quartiere Japigia. I carabinieri lo hanno arrestato in flagranza di reato. Da qualche tempo l’Arma sta portando avanti indagini per acciuffare i responsabili di numerosi incendi di auto che si sono verificati in città dall’inizio dell’anno.

L'attenzione si è concentrata sullo studio dei luoghi, dei tempi e delle modalità con cui avvenivano i roghi riuscendo, in questo modo, a stringere il cerchio intorno ad una rosa di possibili sospettati. Da quel momento sono stati intensificati i servizi di osservazione e pedinamento. Proprio durante una di queste attività hanno sorpreso il 51enne.

Sul posto i militari, dopo aver tentato di domare l’incendio, hanno identificato il piromane e lo hanno arrestato nella sua abitazione dove si era rifugiato. I carabinieri sono tuttora a lavoro per stabilire le motivazioni che hanno portato al gesto. Non si esclude che possano venire alla luce collegamenti tra l’arresto odierno e gli altri episodi che si sono verificati nel corso dell’anno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400