Sabato 19 Gennaio 2019 | 18:18

NEWS DALLA SEZIONE

Dal 10 al 13 marzo
Splash Festival: a Bari in scena la cultura del bere

Splash Festival: a Bari in scena la cultura del bere

 
Nel barese
Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

 
A Bari
Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

 
A Bari
Rubano occhiali da centro commerciale: 3 arresti

Rubano occhiali da centro commerciale: 3 arresti

 
Violenza in città
Bari, migrante scaraventato giù dalla bici per divertimento: «è razzismo»

Bari, migrante scaraventato giù dalla bici per divertimento: «è razzismo»

 
Sentenze tributarie pilotate
Sentenze tributarie pilotate: chieste 11 condanne a Bari

Bari, al processo «Gibbanza» pioggia di prescrizioni: chieste 11 condanne

 
Morirono 10 persone
Fabbrica fuochi esplose a Modugno: socio superstite patteggia pena

Fabbrica fuochi esplose a Modugno: socio superstite patteggia pena

 
L'aggressione
Bari, beccato senza biglietto sul treno delle Sud Est: aggredisce capotreno

Bari, beccato senza biglietto sul treno delle Sud Est: aggredisce capotreno

 
L'evento
Bari, in arrivo in Fiera 860 delegati e 1.500 ospiti per il congresso nazionale Cgil

Bari, in arrivo in Fiera 860 delegati e 1.500 ospiti per il congresso nazionale Cgil

 

Investito dal treno muore un immigrato ospite del Cara di Bari

BARI - Un cittadino del Pakistan, di 26 anni, è morto questa mattina al Policlinico di Bari, dove si trovava ricoverato per le ferite riportate ieri sera intorno alle 22 quando è stato investito dal treno Roma-Lecce. Il giovane era ospite del centro di accoglienza richiedenti asilo di Palese (foto). Aveva un permesso di soggiorno ed era in attesa dell’esito del ricorso presentato contro il diniego della domanda di asilo politico da parte della commissione competente
Investito dal treno muore un immigrato ospite del Cara di Bari
BARI - Un cittadino del Pakistan, di 26 anni, è morto questa mattina al Policlinico di Bari, dove si trovava ricoverato per le ferite riportate ieri sera intorno alle 22 quando è stato investito dal treno Roma-Lecce. Il giovane era ospite del centro di accoglienza richiedenti asilo di Palese. Aveva un permesso di soggiorno ed era in attesa dell’esito del ricorso presentato contro il diniego della domanda di asilo politico da parte della commissione competente. Il giovane migrante era entrato in Italia nel 2013. Indagini sono in corso da parte della polizia ferroviaria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400