Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 20:38

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Lungomare San Girolamo, Melini: «Resta una brutta incompiuta»

Lungomare San Girolamo, Melini: «Resta una brutta incompiuta»

 
Il meeting
Congresso Cgil, Camusso incontra lavoratori Gazzetta del Mezzogiorno

Congresso Cgil, Camusso incontra lavoratori Gazzetta del Mezzogiorno

 
Sentenze tributarie pilotate
Bari, caso «Gibbanza» Cassazione annulla 2 condanne

Bari, caso «Gibbanza» Cassazione annulla 2 condanne

 
La denuncia
Rissa dopo riunione mercato Bari, presidente Fiva: «Mi hanno spinto»

Rissa dopo riunione mercato Bari, presidente Fiva: «Mi hanno spinto»

 
L'iniziativa
Bari, mercato di via Napoli vicino al cimitero: c'è il progetto

Bari, mercato di via Napoli vicino al cimitero: c'è il progetto

 
Per stalking
Picchiata perché russava e minacciata con video osé da pubblicare online: barese fa arrestare l'ex marito

Picchiata perché russava e minacciata con video osé da diffondere: barese fa arrestare ex marito

 
Il concorso di idee
Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni

Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni
Sisto (FI): bufala storica

 
Operazione Pandora
Mafia a Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

 
Alle urne
Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

 
Denunciati due fasanesi
Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

 
In scooter sulla Statale 100
Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

 

Sequestrato magazzino di vestiti contraffatti a Santeramo in Colle

SANTERAMO IN COLLE – Militari della Guardia di finanza della Tenenza di Altamura (Bari) hanno scoperto un magazzino seminterrato adibito a deposito di capi di abbigliamento contraffatti nel centro di Santeramo in Colle, sequestrando 4.200 capi che riportavano falsi marchi 'Spiderman', 'Peppa Pig' e 'Winx'. Il titolare del magazzino era regolarmente provvisto di partita Iva, ma per l’esercizio di attività tipografica, e si dedicava, per quanto accertato dai finanzieri, anche alla realizzazione di marchi contraffatti da applicare ai capi di abbigliamento
Sequestrato magazzino di vestiti contraffatti a Santeramo in Colle
SANTERAMO IN COLLE (BARI)  – Militari della Guardia di finanza della Tenenza di Altamura (Bari) hanno scoperto un magazzino seminterrato adibito a deposito di capi di abbigliamento contraffatti nel centro di Santeramo in Colle, sequestrando 4.200 capi che riportavano falsi marchi 'Spiderman', 'Peppa Pig' e 'Winx'.

Il titolare del magazzino era regolarmente provvisto di partita Iva, ma per l’esercizio di attività tipografica, e si dedicava, per quanto accertato dai finanzieri, anche alla realizzazione di marchi contraffatti da applicare ai capi di abbigliamento. La merce sequestrata ha un valore di 50 mila euro; il titolare del magazzino è stato denunciato in stato di libertà per ricettazione e possesso di articoli da vestiario contraffatti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400