Martedì 22 Gennaio 2019 | 05:12

NEWS DALLA SEZIONE

Il concorso di idee
Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni

Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni
Sisto (FI): bufala storica

 
Operazione Pandora
Mafia a Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

 
Alle urne
Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

 
Denunciati due fasanesi
Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

 
In scooter sulla Statale 100
Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

 
L'incidente
Bari, traffico in tilt per colpa di un camion: trancia cavi della vecchia Filobus

Bari, traffico in tilt per colpa di un camion: trancia cavi del vecchio Filobus

 
Dopo 6 anni
Bari, restituito agli Antro il patrimonio sequestrato

Bari, restituito agli Antro il patrimonio sequestrato

 
La scoperta
Ruvo, donna trovata morta in casa dal suo compagno: indagano i cc

Ruvo, trovata morta in casa dal suo compagno: indagano i cc

 
Città che cambia
Via Manzoni, basta auto: rifiorisce la via dello shopping

Via Manzoni, basta auto: rifiorisce la via dello shopping

 
L'incidente
Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

 
Dal 10 al 13 marzo
Splash Festival: a Bari in scena la cultura del bere

Splash Festival: a Bari in scena la cultura del bere

 

Bari, 8 richieste condanna per affiliati del clan Parisi

BARI – Il pm Antimafia della Procura di Bari Patrizia Rautiiz ha chiesto otto condanne comprese fra 4 anni di reclusione e 2 anni e otto mesi di reclusione nei confronti di altrettanti presunti affiliati al clan Parisi di Bari accusati di usura ed estorsioni, reati commessi tra il 2002 e il 2010 ai danni di alcuni imprenditori locali. Tra gli imputati, a processo con rito abbreviato, ci sono i pregiudicati baresi Eugenio Palermiti e suo figlio Giovanni, e Vito Parisi, cugino del boss di Japigia Savinuccio (nella foto)
Triplice omicidio a Bari: Comune parte civile in processo
Bari, 8 richieste condanna per affiliati del clan Parisi
BARI – Il pm Antimafia della Procura di Bari Patrizia Rautiiz ha chiesto otto condanne comprese fra 4 anni di reclusione e 2 anni e otto mesi di reclusione nei confronti di altrettanti presunti affiliati al clan Parisi di Bari accusati di usura ed estorsioni, reati commessi tra il 2002 e il 2010 ai danni di alcuni imprenditori locali. Tra gli imputati, a processo con rito abbreviato, ci sono i pregiudicati baresi Eugenio Palermiti e suo figlio Giovanni, e Vito Parisi, cugino del boss di Japigia Savinuccio.

Nell’ambito di questa indagine è stato già condannato in secondo grado a 2 anni e 2 mesi di reclusione, con sentenza emessa nel maggio scorso, il capo clan Savinuccio Parisi accusato di violenza privata. Il boss fu arrestato il 20 dicembre 2012 con l’accusa di essere intervenuto per mettere fine alle richieste di soldi ad un imprenditore di Triggiano (Bari) da parte di pregiudicati, affiliati al suo clan, fatte quando lui era detenuto. In cambio, la presunta vittima gli avrebbe dato gioielli del valore di 100mila euro.

Nel processo sono contestati anche altri episodi verificatisi nel quartiere Japigia di Bari e a Triggiano, quando i clan operanti in questi territori avrebbero deciso di «investire» il denaro proveniente dal traffico di droga prestando denaro a usura a imprenditori edili in difficoltà. Oltre a pagare interessi che andavano dal 35 al 133%, gli imprenditori - secondo quanto emerso dalle indagini – erano costretti anche ad assumere alcune persone con un salario mensile di mille euro, senza che queste dovessero mai andare a lavorare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400