Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 12:23

NEWS DALLA SEZIONE

La denuncia
Rissa dopo riunione mercato Bari, presidente Fiva: «Mi hanno spinto»

Rissa dopo riunione mercato Bari, presidente Fiva: «Mi hanno spinto»

 
L'iniziativa
Bari, mercato di via Napoli vicino al cimitero: c'è il progetto

Bari, mercato di via Napoli vicino al cimitero: c'è il progetto

 
Per stalking
Picchiata perché russava e minacciata con video osé da pubblicare online: barese fa arrestare l'ex marito

Picchiata perché russava e minacciata con video osé da diffondere: barese fa arrestare ex marito

 
lA POLEMICA
Bari: Piccolo Teatro chiude, blitz con gli attori sul palco

Bari: Piccolo Teatro chiude, blitz con gli attori sul palco

 
Il concorso di idee
Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni

Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni
Sisto (FI): bufala storica

 
Operazione Pandora
Mafia a Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

 
Alle urne
Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

 
Denunciati due fasanesi
Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

 
In scooter sulla Statale 100
Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

 
L'incidente
Bari, traffico in tilt per colpa di un camion: trancia cavi della vecchia Filobus

Bari, traffico in tilt per colpa di un camion: trancia cavi del vecchio Filobus

 
Dopo 6 anni
Bari, restituito agli Antro il patrimonio sequestrato

Bari, restituito agli Antro il patrimonio sequestrato

 

Marò bloccati in India Alla Corte Suprema «fate rientrare Latorre»

NEW DEHLI – I legali di Massimiliano Latorre hanno presentato alla Corte Suprema indiana una richiesta per il suo rientro in Italia "per consentire un suo più rapido e completo ristabilimento". Una prima udienza è in calendario lunedì 8 settembre. La richiesta di rientro di Latorre, si è inoltre appreso, è motivata dal malore che ne ha reso necessario il ricovero in un ospedale di New Delhi
Marò bloccati in India Alla Corte Suprema «fate rientrare Latorre»
NEW DEHLI – I legali di Massimiliano Latorre hanno presentato alla Corte Suprema indiana una richiesta per il suo rientro in Italia "per consentire un suo più rapido e completo ristabilimento". Una prima udienza è in calendario lunedì 8 settembre. La richiesta di rientro di Latorre, si è inoltre appreso, è motivata dal malore che ne ha reso necessario il ricovero in un ospedale di New Delhi. E' possibile che una decisione del massimo tribunale indiano sul caso possa giungere nel giro di alcuni giorni.
La richiesta italiana alla Corte per il ritorno di Latorre in Italia non si basa tanto sulla qualità delle cure (che sono adeguate anche in India) quanto sul fatto – si è appreso – che patologie come le ischemie cerebrali tendono a recidivare e che è assolutamente necessario eliminare i fattori di rischio, come è lo stress, e permettere al paziente di recuperare pienamente in un ambiente sereno e famigliare.

LATORRE FORSE DIMESSO GIA' DOMANI - Il capo di prima classe della Marina, Massimiliano Latorre, continua la sua degenza in un ospedale della capitale indiana, in condizioni che continuano ad essere definite buone, alle prese con specifiche terapie motorie. Il Fuciliere, si è appreso, potrebbe anche essere dimesso già domani.

UN NEUROLOGI MILITARE VISITERA' LATORRE - Il fuciliere di Marina Massimiliano Latorre sarà visitato da un neurologo italiano subito dopo le dimissioni dall’ospedale di New Delhi dove è ricoverato dal primo settembre per un’ischemia. Salvatore Mendicini, 52enne tarantino, capitano di vascello della Marina militare e direttore dell’Ospedale militare di Taranto, partirà da Roma alle 23 di oggi per raggiungere l’India e poter visitare il marò non appena questi sarà dimesso. Il neurologo, a quanto si è appreso, si tratterà a New Delhi una settimana per diagnosticare le condizioni di salute.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400