Lunedì 21 Gennaio 2019 | 10:44

NEWS DALLA SEZIONE

Dopo 6 anni
Bari, restituito agli Antro il patrimonio sequestrato

Bari, restituito agli Antro il patrimonio sequestrato

 
La scoperta
Ruvo, donna trovata morta in casa dal suo compagno: indagano i cc

Ruvo, trovata morta in casa dal suo compagno: indagano i cc

 
Città che cambia
Via Manzoni, basta auto: rifiorisce la via dello shopping

Via Manzoni, basta auto: rifiorisce la via dello shopping

 
L'incidente
Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

 
Dal 10 al 13 marzo
Splash Festival: a Bari in scena la cultura del bere

Splash Festival: a Bari in scena la cultura del bere

 
Nel barese
Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

 
A Bari
Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

 
A Bari
Rubano occhiali da centro commerciale: 3 arresti

Rubano occhiali da centro commerciale: 3 arresti

 
Violenza in città
Bari, migrante scaraventato giù dalla bici per divertimento: «è razzismo»

Bari, migrante buttato giù dalla bici, presi gli aggressori: «Non era razzismo»

 
Sentenze tributarie pilotate
Sentenze tributarie pilotate: chieste 11 condanne a Bari

Bari, al processo «Gibbanza» pioggia di prescrizioni: chieste 11 condanne

 
Morirono 10 persone
Fabbrica fuochi esplose a Modugno: socio superstite patteggia pena

Fabbrica fuochi esplose a Modugno: socio superstite patteggia pena

 

Per fuggire dai Cc si nasconde nel camino

BITONTO - Un uomo di 32 anni, destinatario di un provvedimento restrittivo, quando ha visto giungere i carabinieri che dovevano eseguirlo, si è nascosto nella canna fumaria per sfuggire all’arresto. E’ stato scoperto ed è ugualmente finito in manette. E’ accaduto a Bitonto, in provincia di Bari.
Per fuggire dai Cc si nasconde nel camino
BITONTO - Un uomo di 32 anni, destinatario di un provvedimento restrittivo, quando ha visto giungere i carabinieri che dovevano eseguirlo, si è nascosto nella canna fumaria per sfuggire all’arresto. E’ stato scoperto ed è ugualmente finito in manette. E’ accaduto a Bitonto, in provincia di Bari. Nei confronti dell’uomo, già noto alle Forze dell’Ordine, era stato emesso un ordine di carcerazione dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica di Bari per estorsione, furto, detenzione e porto d’armi e detenzione di sostanze stupefacenti commessi nel corso del 2006. L’uomo è stato portato in carcere a Bari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400