Giovedì 24 Gennaio 2019 | 04:24

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Lungomare San Girolamo, Melini: «Resta una brutta incompiuta»

Lungomare San Girolamo, Melini: «Resta una brutta incompiuta»

 
Il meeting
Congresso Cgil, Camusso incontra lavoratori Gazzetta del Mezzogiorno

Congresso Cgil, Camusso incontra lavoratori Gazzetta del Mezzogiorno

 
Sentenze tributarie pilotate
Bari, caso «Gibbanza» Cassazione annulla 2 condanne

Bari, caso «Gibbanza» Cassazione annulla 2 condanne

 
La denuncia
Rissa dopo riunione mercato Bari, presidente Fiva: «Mi hanno spinto»

Rissa dopo riunione mercato Bari, presidente Fiva: «Mi hanno spinto»

 
L'iniziativa
Bari, mercato di via Napoli vicino al cimitero: c'è il progetto

Bari, mercato di via Napoli vicino al cimitero: c'è il progetto

 
Per stalking
Picchiata perché russava e minacciata con video osé da pubblicare online: barese fa arrestare l'ex marito

Picchiata perché russava e minacciata con video osé da diffondere: barese fa arrestare ex marito

 
Il concorso di idee
Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni

Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni
Sisto (FI): bufala storica

 
Operazione Pandora
Mafia a Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

 
Alle urne
Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

 
Denunciati due fasanesi
Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

 
In scooter sulla Statale 100
Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

 

Morto l'Amm Ruggiero ex capo Stato maggiore della Marina Militare

BARI – E' morto ieri nella sua abitazione di Roma l’ammiraglio di Squadra Filippo Ruggiero, 85 anni, ex capo di Stato maggiore della Marina militare tra il 1989 e il '92. Nato a Bari  tra il 1984 e l’85 è stato capo di Stato Maggiore del Comando della Squadra Navale e del Mediterraneo Centrale; promosso ammiraglio di squadra, è stato Sottocapo di Stato Maggiore della Marina e, dal gennaio 1987 a fine '88, comandante in capo della Squadra Navale
Morto l'Amm Ruggiero ex capo Stato maggiore della Marina Militare
BARI – E' morto ieri nella sua abitazione di Roma l’ammiraglio di Squadra Filippo Ruggiero, 85 anni, ex capo di Stato maggiore della Marina militare tra il 1989 e il '92. Nato a Bari, ha frequentato l’Accademia Navale dal 1946 al 1949. Promosso tenente di vascello nel 1955 e capitano di corvetta nel 1962, è stato imbarcato su diverse unità della Squadra Navale con incarichi nell’ambito del servizio telecomunicazioni e di comando, su unità minori e sommergibili, alternando gli incarichi a bordo con altri a terra presso lo Stato maggiore Marina e il Comando delle Forze alleate del Mediterraneo, prima a Malta e poi a Napoli.

Dal 1971 al 1972 Ruggiero ha comandato la fregata Alpino, poi l'incrociatore Caio Duilio, prima di essere assegnato al Comando in Capo della Squadra Navale con l’incarico di sottocapo di Stato Maggiore. Con il grado di contrammiraglio, dal 1980 al 1983 ha comandato l’Accademia Navale, quindi la prima Divisione Navale.
Tra il 1984 e l’85 è stato capo di Stato Maggiore del Comando della Squadra Navale e del Mediterraneo Centrale; promosso ammiraglio di squadra, è stato Sottocapo di Stato Maggiore della Marina e, dal gennaio 1987 a fine '88, comandante in capo della Squadra Navale. Comandante in Capo del Dipartimento del Basso Tirreno e delle Forze Navali Alleate del Sud Europa fino al novembre 1989, Ruggiero ha infine ricoperto l’incarico di capo di Stato Maggiore della Marina dal 28 novembre 1989 al 15 febbraio 1992, nel periodo di massimo impegno della Marina militare chiamata ad offrire il proprio contributo all’intervento nel Golfo Persico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400