Sabato 19 Gennaio 2019 | 08:00

NEWS DALLA SEZIONE

Violenza in città
Bari, migrante scaraventato giù dalla bici per divertimento: «è razzismo»

Bari, migrante scaraventato giù dalla bici per divertimento: «è razzismo»

 
Sentenze tributarie pilotate
Sentenze tributarie pilotate: chieste 11 condanne a Bari

Bari, al processo «Gibbanza» pioggia di prescrizioni: chieste 11 condanne

 
Morirono 10 persone
Fabbrica fuochi esplose a Modugno: socio superstite patteggia pena

Fabbrica fuochi esplose a Modugno: socio superstite patteggia pena

 
L'aggressione
Bari, beccato senza biglietto sul treno delle Sud Est: aggredisce capotreno

Bari, beccato senza biglietto sul treno delle Sud Est: aggredisce capotreno

 
L'evento
Bari, in arrivo in Fiera 860 delegati e 1.500 ospiti per il congresso nazionale Cgil

Bari, in arrivo in Fiera 860 delegati e 1.500 ospiti per il congresso nazionale Cgil

 
Forse per un litigio
Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

 
In un panificio
Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

 
Per Filippo Capriati
Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

 
Il commento
Modello Emiliano, esame pugliese

Modello Emiliano, esame pugliese

 

Tartarughe e cardellini sequestrati nel porto di Bari

BARI – Militari del Nucleo operativo Cites di Bari del Corpo forestale dello Stato hanno rinvenuto e sequestrato al porto del capoluogo cinque esemplari di tartarughe di terra 'Hermanni boettgeri' (specie protetta) di medie dimensioni e diversi volatili. Gli esemplari di tartaruga erano in un auto di provenienza albanese, nascosti nel cofano tra i bagagli. Gli uomini della Forestale hanno sequestrato inoltre diversi esemplari di cardellini chiusi in gabbiette
Tartarughe e cardellini sequestrati nel porto di Bari
BARI – Militari del Nucleo operativo Cites di Bari del Corpo forestale dello Stato hanno rinvenuto e sequestrato al porto del capoluogo cinque esemplari di tartarughe di terra 'Hermanni boettgeri' (specie protetta) di medie dimensioni e diversi volatili. Gli esemplari di tartaruga erano in un auto di provenienza albanese, nascosti nel cofano tra i bagagli. Contattati dal personale della Guardia di Finanza e della Dogana di Bari, gli uomini della Forestale hanno sequestrato inoltre diversi esemplari di cardellini chiusi in gabbiette trasportate da un cittadino italiano che stava sbarcando a piedi da un’altra nave traghetto proveniente dall’Albania.
Le tartarughe sono state affidate ad un Centro autorizzato alla detenzione delle stesse, mentre i cardellini sono stati liberati nelle campagne della periferia di Bari. I militari della Forestale hanno denunciato all’autorità giudiziaria una cittadina albanese, mentre l’italiano che trasportava i volatili è stato sanzionato con una multa di 4.000 euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400