Giovedì 17 Gennaio 2019 | 22:45

NEWS DALLA SEZIONE

Forse per un litigio
Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

 
In un panificio
Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

 
Per Filippo Capriati
Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

 
Il commento
Modello Emiliano, esame pugliese

Modello Emiliano, esame pugliese

 
Fermato dalla polizia
Bari, droga e armi in casa: arrestato 22enne al quartiere Libertà

Bari, droga e armi in casa: arrestato 22enne al quartiere Libertà

 
Il dibattito
Antico palazzo demolito a Bari, proteste: «Ennesimo scempio»

Antico palazzo demolito a Bari, proteste: «Ennesimo scempio»

 
Ha 44 anni
Bari, M5S sceglie la musicista Elisabetta Pani come candidato sindaco

Bari, M5S sceglie la musicista Elisabetta Pani come candidato sindaco

 
Dopo l'arresto di settembre
Bari, chiuse indagini su Giancaspro, spunta anche l'accusa di estorsione

Bari, chiuse indagini su ex patron Giancaspro, spunta anche l'accusa di estorsione

 
La storia è una bufala
Bari, ristruttura villa e trova 150mln di lire del padre. Bankitalia: «Troppo tardi per il cambio»

Bari, trova 150mln di lire del padre. Bankitalia: «Tardi per il cambio», ma è una fake news

 
Gesto senza motivo
Cassonetti bruciati a Bari, telecamere incastrano una 36enne: ha agito senza motivo

Cassonetti bruciati a Bari, telecamere incastrano una 36enne della provincia

 

Assalto a stazione servizio Fermati dai carabinieri

POLIGNANO A MARE (BARI) - Due rapinatori, dei quali i carabinieri non hanno dato i nomi, sono stati arrestati durante l'assalto a un bar annesso ad un distributore di carburanti. Le immagini della rapina e dell'arresto sono state registrate da una telecamera di sorveglianza e diffuse.
Assalto a stazione servizio Fermati dai carabinieri
POLIGNANO A MARE (BARI) - Due rapinatori, dei quali i carabinieri non hanno dato i nomi, sono stati arrestati durante l'assalto a un bar annesso ad un distributore di carburanti. Le immagini della rapina e dell'arresto sono state registrate da una telecamera di sorveglianza e diffuse.

I due, armati con una pistola e con il volto coperto con passamontagna, avevano minacciato e rinchiuso il gestore nel ripostiglio e stavano facendo razzia di sigarette. Sono accusati di rapina, porto abusivo di arma e sequestro di persona. Sono stati collocati ai domiciliari.

I militari, in servizio antirapina, nel transitare davanti al distributore si sono insospettiti notando una Fiat Stilo con il motore acceso e parcheggiata di fronte al bar. La vettura era risultata rubata poco prima. La pistola dei malfattori è un'arma giocattolo modificata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400