Martedì 19 Febbraio 2019 | 07:47

NEWS DALLA SEZIONE

La lettera del sindaco
Palagiustizia Bari, Decaro: «Mi aspetto risposte da Bonafede»

Palagiustizia Bari, Decaro: «Mi aspetto risposte da Bonafede»

 
La rabbia del sindaco
Giovinazzo, imbrattano con spray il palazzo vescovile: «Gesto da mocciosi»

Giovinazzo, imbrattano con spray il palazzo vescovile: «Gesto da mocciosi»

 
L'evento
Franco Pepe, il miglior pizzaiolo al mondo, porta la pizza fritta dolce a Conversano

Franco Pepe, il miglior pizzaiolo al mondo, porta la pizza fritta dolce a Conversano

 
Truffa
Bari, si fingeva geometra del Comune e derubava gli anziani: arrestato

Bari, si fingeva geometra del Comune e derubava gli anziani: arrestato

 
Alla facoltà di giurisprudenza
Bari, «Sexy avances dal professore»: per la Procura il caso è chiuso

Bari, «Sexy avances dal prof»: per la Procura il caso è chiuso

 
Ambiente ferito
Bari, mattanza di tartarughe marine: decapitate per superstizione

Bari, mattanza di tartarughe marine: decapitate per superstizione

 
I retroscena
Bari, lo spacciatore di Madonnella ucciso per un affare sbagliato

Bari, lo spacciatore di Madonnella ucciso per un affare sbagliato

 
L'elezione
Bari, l'ex campione mondiale di canottaggio Verroca è il nuovo presidente

Bari, l'ex campione mondiale di canottaggio Verroca è il nuovo presidente del circolo Barion

 
L'incidente a Locri
Bari, tifoso esulta per il gol del Bari e precipita nel vuoto: è grave

Locri, tifoso barese esulta dopo il gol di Di Cesare e precipita nel vuoto: grave Vd

 
Da piazza del ferrarese
Bari corre per il cuore, la partenza della Running Heart

Bari corre per il cuore, la partenza della Running Heart

 
Società
Un albo per le prostitute: la proposta veneta e le reazioni

Un albo per le prostitute: la proposta veneta e le reazioni

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Leccese
Distruggono macchia mediterranea per costruire edifici, due denunce a Porto Cesareo

Distruggono macchia mediterranea per costruire edifici, due denunce a Porto Cesareo

 
HomeDopo la protesta
Ex Ilva, deputati M5s contestati a Taranto: «Traditori». La replica: «Mai parlato di chiusura»

Ex Ilva, deputati M5s contestati a Taranto: «Traditori». La replica: «Mai parlato di chiusura»

 
BariLa lettera del sindaco
Palagiustizia Bari, Decaro: «Mi aspetto risposte da Bonafede»

Palagiustizia Bari, Decaro: «Mi aspetto risposte da Bonafede»

 
BrindisiLotta alla droga
Carovigno, "spiaggiati" a Punta Penna Grossa 14 kg di marijuana

Carovigno, "spiaggiati" a Punta Penna Grossa 14 kg di marijuana

 
MateraDopo la frana
Pomarico, servizio di vigilanza davanti alle scuole

Pomarico, servizio di vigilanza davanti alle scuole

 
HomeLa nomina
Basilicata, Berlusconi presenta il candidato unico del centro destra: è Bardi

Basilicata, Berlusconi presenta il candidato unico del centro destra: è Bardi

 
FoggiaLotta allo spaccio
San Severo, in camera 10 kg di droga e un’arma clandestina: arrestato 28enne

San Severo, in camera 10 kg di droga e un’arma clandestina: arrestato 28enne

 

Bari, lunedì la Giunta Spuntano primi nomi

BARI – E' slittata da questa mattina a lunedì prossimo – secondo quanto si apprende da fonti dell’entourage del nuovo sindaco – la firma del decreto di nomina dei nuovi assessori da parte del neosindaco Antonio Decaro, a causa di qualche malumore tra i partiti.L'impostazione annunciata, cinque uomini e cinque donne, di età vicina ai 40 anni, sarebbe confermata. Tra i nomi che oramai sembrano certi, ci sono quelli di Pietro Petruzzelli (Pd), che incasserebbe l’assessorato all’Ambiente e non più al Welfare
Bari, lunedì la Giunta Spuntano primi nomi
BARI – E' slittata da questa mattina a lunedì prossimo – secondo quanto si apprende da fonti dell’entourage del nuovo sindaco – la firma del decreto di nomina dei nuovi assessori da parte del neosindaco Antonio Decaro, a causa di qualche malumore tra i partiti.      

L'impostazione annunciata, cinque uomini e cinque donne, di età vicina ai 40 anni, sarebbe confermata. Tra i nomi che oramai sembrano certi, ci sono quelli di Pietro Petruzzelli (Pd), che incasserebbe l’assessorato all’Ambiente e non più al Welfare. Petruzzelli si era candidato a sindaco ma ha poi rinunciato per sostenere Decaro. L'assessorato al Welfare andrebbe a Francesca Bottalico (esterna). Quest’ultima sarebbe vicina all’ex assessore comunale ai Lavori pubblici, Marco Lacarra, che non incassa la riconferma nonostante la rielezione in Consiglio. Lacarra si candiderà per il Consiglio regionale della Puglia che si rinnova a marzo 2015. 

 L'assessorato alle Aziende andrebbe a Paola Romano (Pd), mentre vicesindaco dovrebbe essere Carla Palone (Decaro per Bari). All’Urbanistica potrebbe arrivare Carla Tedesco, professoressa di origini baresi, che insegna all’università di Venezia. Vincenzo Brandi (Realtà Italia), sarebbe assessore al Contenzioso, mentre Silvio Maselli, attuale direttore dell’Apulia film commission, otterrebbe l’assessorato alla Cultura. Maselli sarebbe nominato come esterno anche se per molti è "espressione di Sinistra, ecologia e libertà". Proprio da Sel potrebbero entrare in giunta Pierluigi Introna o Valentina Santoliquido: per loro non è ancora definita la eventuale delega.

Si contendono infine un posto da assessore anche Angelo Tomasicchio (Decaro per Bari); Fabio Di Fonte (membro staff ex sindaco Michele Emiliano) in forse per l'Innovazione; e Titti de Simone (esterna) già assessore alla Toponomastica nella giunta Emiliano, che potrebbe guidare l'assessorato al Patrimonio. Sarebbero stati "bocciati dal centrosinistra" le proposte di Decaro di nominare assessori Giovanni Sasso ('mentè dell’agenzia di comunicazione Proforma che ha curato la campagna elettorale di Decaro), e Vito Leccese (già capo di Gabinetto del Comune di Bari).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400