Martedì 21 Maggio 2019 | 14:28

NEWS DALLA SEZIONE

L'ecomostro
Bari, sì al salvataggio Sud Fondi: «Punta Perotti verrà venduta»

Bari, sì al salvataggio Sud Fondi: «Punta Perotti verrà venduta»

 
La mobilitazione
Anche l’Università di Bari partecipa al Teach Pride per la prof. sospesa a Palermo

Università Bari partecipa al Teach Pride per prof. sospesa a Palermo

 
Dopo una lite
Conversano, ha problemi economici e tenta di uccidere figlio neonato: in cella 40enne

Conversano, ha problemi economici e tenta di uccidere figlio neonato: in cella 40enne

 
Alle 10.14
Nordbarese: due scosse di terremoto, sisma avvertito anche a Bari

Terremoto in Puglia, epicentro a Barletta
A Bari evacuate scuole e Procura FOTO
Trani: crolla pezzo timpano chiesa FOTO

 
Turismo
Guida Lonely Planet inserisce Bari in top 10 mete più belle d'Europa

Guida Lonely Planet inserisce Bari in top 10 mete più belle d'Europa

 
La visita
Giornate Cei, il 23 febbraio 2020 Papa Francesco torna a Bari

Giornate Cei, il 23 febbraio 2020 Papa Francesco torna a Bari

 
Il caso
Monopoli, a 4 anni si infila moneta nel naso: operata d'urgenza, è salva

Monopoli, a 4 anni si infila moneta nel naso: operata, è salva

 
L'evento
Ecco «Bitonto cortili aperti» con la guida di 800 studenti

Ecco «Bitonto cortili aperti» con la guida di 800 studenti

 
La sentenza
Bari, donna morì dopo aver bevuto yogurt: assolto gestore bar

Bari, donna morì dopo aver bevuto yogurt: assolto gestore bar

 
Elezioni in vista
Comunali a Bari, Sasso: Lega toglierà il silenziatore a Di Rella

Comunali a Bari, Sasso: «Salvini toglierà il silenziatore a Di Rella»

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Cornacchini: "Daremo battaglia ad AvellinoDimostreremo di essere la squadra più forte"

Cornacchini: «Ad Avellino dimostreremo di essere la squadra più forte»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'ecomostro
Bari, sì al salvataggio Sud Fondi: «Punta Perotti verrà venduta»

Bari, sì al salvataggio Sud Fondi: «Punta Perotti verrà venduta»

 
TarantoArcelormittal
Ex Ilva, il maxi-altoforno sarà sempre più «verde»

Ex Ilva, il maxi-altoforno sarà sempre più «verde»

 
Brindisinel brindisino
Mesagne: ex boss Scu si laurea in giurisprudenza

Mesagne: ex boss Scu si laurea in giurisprudenza

 
LecceIn Piazza S.oronzo
«Fascista!»: a Lecce cori e proteste contro il comizio di Salvini

«Fascista!»: a Lecce cori e proteste contro il comizio di Salvini

 
MateraDai carabinieri
Matera: spaccia droga al parco, arrestata 38enne

Matera: spaccia droga al parco, arrestata 38enne

 
PotenzaComando provinciale
Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

 
HomeLa visita
Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

 

i più letti

Regione Puglia, proroga per i primi 39 precari

BARI - La Regione prorogherà di altri 3 anni i primi 39 contratti in scadenza entro l’anno. Ed entro fine mese, l’assessore al Personale, Leo Caroli, presenterà i due disegni di legge per la stabilizzazione e il pensionamento anticipato con l’impegno a farli approvare in Consiglio prima della pausa estiva.Caroli porta dunque a casa un risultato importante, per quanto il percorso di concertazione sia soltanto all’inizio
Regione Puglia, proroga per i primi 39 precari
BARI - La Regione prorogherà di altri 3 anni i primi 39 contratti in scadenza entro l’anno. Ed entro fine mese, l’assessore al Personale, Leo Caroli, presenterà i due disegni di legge per la stabilizzazione e il pensionamento anticipato con l’impegno a farli approvare in Consiglio prima della pausa estiva.Caroli porta dunque a casa un risultato importante, per quanto il percorso di concertazione sia soltanto all’inizio.

La Cabina di regia con le organizzazioni sindacali (presenti tra gli altri Caroli e il direttore del personale, Mimma Gattulli) si conclude dunque con la firma sotto il protocollo d’intesa: nonostante molti mal di pancia, alla fine ha firmato anche la Cgil che chiedeva l’avvio immediato delle procedure di stabilizzazione dei 400 cosiddetti precari, dipendenti a tempo determinato in gran parte chiamati a partire dal 2005 attraverso le short-list degli assessorati e poi arrivati fino a oggi, di proroga in proroga. Una norma dell’ultima legge di Stabilità, ormai nota come comma-Ginefra, ne prevede la stabilizzazione a domanda (bastano 36 mesi e almeno una proroga in deroga ai limiti di legge), ma la Regione non ha i soldi per procedere subito.

Il protocollo di intesa riguarda tutti gli aspetti della gestione del personale regionale. In particolare, è stato stabilito che entro fine 2014 verranno completate le assunzioni per i 60 vincitori del concorso da impiegati concluso a settembre. Per il resto, è stato ribadito che l’applicazione del «comma 529» richiede risorse economiche ingenti e - ad oggi - non disponibili: per questo motivo, la Regione può soltanto recepire la norma con una propria legge (così da dare una qualche certezza agli interessati) e tentare di reperire spazi finanziari attraverso i pensionamenti anticipati.

I relativi disegni di legge saranno preparati da un gruppo di lavoro con i sindacati, che nei prossimi giorni designeranno i propri rappresentanti: dovranno anche individuare una strada per garantire «le modalità di prosecuzione dei rapporti di lavoro in essere», visto che da qui a due anni i contratti a termine scadranno tutti. Ma il disegno di legge sulla stabilizzazione sarà tutt’altro che semplice, sia perché sul comma 529 gravano sospetti di incostituzionalità sia perché ci sono numerose perplessità anche nella stessa maggioranza di centrosinistra: gli affondi sui cosiddetti precari sono infatti arrivati anche dall’interno del Pd. La procedura rischia di arrivare al traguardo proprio alla vigilia delle prossime elezioni regionali, e soprattutto rischia di intrecciarsi con la conclusione del concorso per 200 funzionari: molti dei cosiddetti precari stanno tentando di entrare per questa strada.

m.s.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400