Giovedì 24 Gennaio 2019 | 09:39

NEWS DALLA SEZIONE

Nessun feritoq
Bari, nel Palagiustizia cade finestrone, sfiorato il dramma

Bari, nel Palagiustizia cade finestrone, sfiorato il dramma

 
Il caso
Lungomare San Girolamo, Melini: «Resta una brutta incompiuta»

Lungomare San Girolamo, Melini: «Resta una brutta incompiuta»

 
Il meeting
Congresso Cgil, Camusso incontra lavoratori Gazzetta del Mezzogiorno

Congresso Cgil, Camusso incontra lavoratori Gazzetta del Mezzogiorno

 
Sentenze tributarie pilotate
Bari, caso «Gibbanza» Cassazione annulla 2 condanne

Bari, caso «Gibbanza» Cassazione annulla 2 condanne

 
La denuncia
Rissa dopo riunione mercato Bari, presidente Fiva: «Mi hanno spinto»

Rissa dopo riunione mercato Bari, presidente Fiva: «Mi hanno spinto»

 
L'iniziativa
Bari, mercato di via Napoli vicino al cimitero: c'è il progetto

Bari, mercato di via Napoli vicino al cimitero: c'è il progetto

 
Per stalking
Picchiata perché russava e minacciata con video osé da pubblicare online: barese fa arrestare l'ex marito

Picchiata perché russava e minacciata con video osé da diffondere: barese fa arrestare ex marito

 
Il concorso di idee
Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni

Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni
Sisto (FI): bufala storica

 
Operazione Pandora
Mafia a Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

 
Alle urne
Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

 
Denunciati due fasanesi
Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

 

Maxiconcorso Regione Puglia 490 superano le preselezioni

BARI – Con una graduatoria provvisoria di 490 idonei, si è conclusa la prima fase delle preselezioni relative al profilo tecnico dei 200 nuovi funzionari che la Regione Puglia sta scegliendo con un concorso al quale si sono iscritti in 36mila da tutta Italia. Le selezioni riguarderanno, fino al prossimo 20 giugno, 200 funzionari, tra tecnici (per cui si sono candidati in circa diecimila per 70 posti) e amministrativi (per cui si sono candidati circa in 26mila per 130 unità disponibili). Dei 9.393 iscritti alle preselezioni per il profilo tecnico, sono stati 4.710 i candidati che hanno partecipato
ARCHIVIO - Concorso alla Regione in 36mila per 200 posti
Maxiconcorso Regione Puglia 490 superano le preselezioni
BARI – Con una graduatoria provvisoria di 490 idonei, si è conclusa la prima fase delle preselezioni relative al profilo tecnico dei 200 nuovi funzionari che la Regione Puglia sta scegliendo con un concorso al quale si sono iscritti in 36mila da tutta Italia. Le selezioni riguarderanno, fino al prossimo 20 giugno, 200 funzionari, tra tecnici (per cui si sono candidati in circa diecimila per 70 posti) e amministrativi (per cui si sono candidati circa in 26mila per 130 unità disponibili).

Dei 9.393 iscritti alle preselezioni per il profilo tecnico, sono stati 4.710 i candidati che hanno partecipato (2.487 uomini e 2.223 donne): il candidato più giovane ha 22 anni, il più anziano 59 a fronte e di una età media dei partecipanti di 34 anni. Tutte le fasi concorsuali, compresa l’estrazione dei test e la correzione degli elaborati, sono trasmesse in diretta streaming al link 'streaming.formez.it', che nelle prime due giornate di prove preselettive (23 ore di diretta) sono state seguite da oltre 26 mila spettatori che si sono collegati anche da Stati Uniti, Inghilterra, Francia, Spagna e Germania. Con l'hashtag #ripampuglia sono disponibili su Twitter tutti gli aggiornamenti sul concorso. Chi supererà le preselezioni dovrà sostenere altre prove scritte e orali. Domani, intanto, si conosceranno gli esiti della prima giornata di preselezioni relative al profilo amministrativo che sono partire oggi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400