Sanità

Bari, oltre 100 donatori di sangue in poche ore per far fronte all'emergenza

Redazione online

A lanciare l'appello era stata l’associazione Ciao Vinny, che da 15 anni si fa promotrice anche di queste iniziative

BARI - Ultras del Bari, assessori, associazioni e tanti volontari: questa mattina oltre 100 persone si sono presentate al Policlinico di Bari per donare il sangue vista anche la grave carenza in tutta la Puglia. A lanciare l'appello era stata l’associazione Ciao Vinny, che da 15 anni si fa promotrice anche di queste iniziative «Mettiamo insieme tante associazioni - spiega il dottor Lorenzo Moretti, ortopedico del Policlinico di Bari e organizzatore della giornata - che non si occupano di sangue per accrescere il numero e la potenzialità dei donatori del nostro Policlinico». A portare personalmente i saluti e i ringraziamenti a nome dell’azienda Policlinico ai donatori e al personale sanitario impegnato in questa giornata è stato il direttore amministrativo Gianluca Capochiani. «Queste giornate sono importantissime per informare e sensibilizzare sull'importanza della donazione», ha commentato il direttore della Medicina trasfusionale, Angelo Ostuni.

Privacy Policy Cookie Policy