Sabato 21 Maggio 2022 | 12:01

In Puglia e Basilicata

Agricoltura

Xylella, la Puglia chiede il decreto declaratorio per il 2020

ulivi colpiti da xylella

Per consentire a aziende danneggiate accesso a Fondo solidarietà

11 Maggio 2022

Redazione online

BARI - La Giunta regionale pugliese ha chiesto al ministero delle Politiche agricole l’emissione del decreto di declaratoria per infezioni causati dalla diffusione della Xylella fastidiosa nelle campagne di Brindisi, di Taranto e Lecce per il 2020 per consentire alle aziende danneggiate l'accesso al Fondo di solidarietà nazionale. Sempre per l'emergenza Xylella, la Giunta ha approvato lo schema di convenzione tra l’Osservatorio fitosanitario e l’Agenzia regionale per le attività irrigue e forestali (Arif) per lo svolgimento delle attività di contrasto alla diffusione di Xylella per il 2022. Ha anche approvato lo schema di accordo tra l'Osservatorio fitosanitario e il Comando unità forestali, ambientali e agroalimentari carabinieri della Regione Puglia per lo svolgimento delle attività di controllo sulle misure per la prevenzione, il controllo e l’eradicazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725