Venerdì 24 Gennaio 2020 | 09:49

NEWS DALLA SEZIONE

nel barese
Triggiano, spararono a pregiudicato da uno scooter: arrestati in 2

Triggiano, spararono a pregiudicato da uno scooter: arrestati in 2

 
l'evento
Bari, «Un ballo in maschera» inaugura stagione 2020 Teatro Petruzzelli

Bari, «Un ballo in maschera» inaugura stagione 2020 Teatro Petruzzelli

 
Ambiente
La birra Peroni taglia le emissioni di CO2 del 30%

La birra Peroni taglia le emissioni di CO2 del 30%

 
Il primo in Italia
Virus Cina, caso sospetto a Bari: cantante rientrava da Wuhan

Virus cinese a Bari, prime analisi escludono caso donna rientrata da Wuhan. Positiva a micoplasma
«Condizioni paziente rassicuranti»

 
Il dibattito
Newco Aqp in Puglia, Amati (Pd) e Laricchia (M5s) contrari al progetto

Newco Aqp in Puglia, Amati (Pd) e Laricchia (M5s) contrari al progetto

 
La storia
Bari, la piccola Sara ha fretta e nasce in ambulanza

Bari, la piccola Sara ha fretta e nasce in ambulanza

 
Il convegno
Bari, ok a bozza del Codice per la tutela della salute dei minori

Da Bari arriva l'ok alla bozza del Codice per la tutela della salute dei minori

 
Bari
Amtab, meno soldi per le «malattie brevi»: scoppia la guerra

Amtab, meno soldi per le «malattie brevi»: scoppia la guerra

 
nel Barese
«Tu di qui non esci vivo»: minacce a imprenditore a Bitonto, affiliato clan Cipriano in carcere

Bitonto, «Tu di qui non esci vivo»: minacce a imprenditore, in carcere affiliato clan Cipriano VD

 
nel Barese
Ruvo, caccia al cinghiale illegale nel Parco dell'Alta Murgia: denunciati in 2

Ruvo, caccia al cinghiale illegale nel Parco dell'Alta Murgia: denunciati in 2

 

Il Biancorosso

contro la Reggina
Bari, Vivarini già guarda alla trasferta calabrese: «Testa alla partita di domenica»

Bari, Vivarini già guarda alla trasferta calabrese: «Testa alla partita di domenica»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barinel barese
Triggiano, spararono a pregiudicato da uno scooter: arrestati in 2

Triggiano, spararono a pregiudicato da uno scooter: arrestati in 2

 
Leccel'indagine
Si fingeva grande chef e molestava studentesse: 23enne salentino arrestato a Roma

Si fingeva grande chef e molestava studentesse: 23enne salentino arrestato a Roma

 
Tarantooperazione dei carabinieri
Furti in case rurali e aziende agricole nel Tarantino: 6 arresti

Furti in case rurali e aziende agricole nel Tarantino: 6 arresti

 
PotenzaDopo la tragedia
Tifosi investiti, l'autista di Melfi resta in carcere: indagato per omicidio

Tifosi investiti, l'autista di Melfi resta in carcere: indagato per omicidio

 
FoggiaIl procedimento
Foggia, pioggia di interdittive antimafia: nel mirino 10 tra imprenditori e commercianti

Foggia, pioggia di interdittive antimafia: nel mirino 10 tra imprenditori e commercianti

 
Batnel nordbarese
Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

 
BrindisiIl caso
Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

 
MateraOperazione di CC e Gdf
Matera, truffa e riciclaggio: in cella ex direttore banca. Sequestrato noto ristorante

Matera, truffa e autoriciclaggio: in cella ex direttore di banca. Sequestrato noto ristorante nei Sassi (VD)

 

i più letti

Bari

Traffico internazionale di droga
2 arresti e sequestro di 1,5 mln

droga sequestrata

La droga sequestrata

BARI - Due persone, un uomo considerato tra i più attivi intermediari baresi nel settore del narcotraffico, e una donna, sono state arrestate dai finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Bari, che hanno sequestrato anche beni mobili, immobili, aziende e somme di denaro per un valore stimato in circa 1,5 milioni di euro.

Le misure cautelari personali e i sequestri, disposti dal Gip del Tribunale di Bari su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, sono il frutto di indagini svolte nei confronti di una organizzazione criminale barese che hanno condotto anche alla denuncia di 26 persone per traffico transnazionale di stupefacenti. Uno degli arrestati, L.G., poteva contare su conoscenze personali con fornitori internazionali dello stupefacente, con base in Spagna e Olanda. La donna, N.G., acquistava ingenti quantitativi di sostanze stupefacenti, che reperiva proprio grazie all’intermediazione dell’altro arrestato.

La droga, acquistata sul canale internazionale mediante un broker, giungeva a Bari con corrieri reclutati di volta in volta dall’organizzazione; veniva poi rivenduta ad una clientela selezionata, fidelizzata mediante un sistema di consegne a domicilio, ordinativi fatti tramite chat e pagamenti dilazionati. Nel corso delle indagini sono state arrestate in flagranza quattro persone e sequestrati 11 kg di marijuana, e 3 kg di hascisc e cocaina, oltre a 1.050 euro in contanti ed un apparato inibitore/disturbatore di frequenze 'jammer'.

Tra i beni sequestrati, ci sono una villa di pregio con giardino e piscina nel quartiere di Santo Spirito di circa 1000 mq, un appartamento a Bari Vecchia e tre automezzi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie